logo san paolo
sabato 23 settembre 2023
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "Olocausto" Trovati 52 contenuti

Articolo

Quei 2.800 cristiani sterminati a Dachau

29 giugno 2023

Il documentario su Rai 3 in prima serata  La croce e la svastica  indaga sui motivi che portarono i nazisti a deportare e uccidere non solo gli ebrei, ma anche cristiani di 14 paesi d'Europa, e quale ruolo ebbe la Chiesa nella seconda guerra mondiale. Con le voci narranti di Margherita Buy e Stefano Dionisi

Articolo

L'uomo che porta gli studenti italiani a scoprire l'orrore di Auschwitz

26 gennaio 2023

Paolo Paticchio è presidente dell’associazione Treno della Memoria che in diciotto anni ha accompagnato più di sessantamila persone sui luoghi della Shoah: «Liliana Segre ha ragione, non è una gita. Per questo viaggiamo in pullman e non in aereo e pernottiamo solo negli ostelli. I ragazzi quando entrano nel campo si ammutoliscono»

Articolo

«Edith Stein è luce di speranza per chi, anche in Europa, oggi lotta per la verità»

08 agosto 2022

Ottant’anni fa, il 9 agosto 1942, moriva ad Auschwitz Santa Teresa Benedetta della Croce, tedesca d’origine ebraica, filosofa e assistente di Husserl, che si convertì al cattolicesimo. Il postulatore generale dei Carmelitani Scalzi, padre Marco Chiesa: «Ci ricorda che occorre essere veramente liberi per poter raggiungere la verità, e tale cammino è possibile se attorno a noi regnano rispetto, tolleranza e accoglienza: principi tanto proclamati quanto disattesi nella nostra Europa e in tanti luoghi del mondo»

Video

Giornata della memoria, parla l'ambasciatore Raphael Schutz

27 gennaio 2022

In occasione della Giornata della Memoria per commemorare le vittime dell’Olocausto abbiamo raccolto una dichiarazione di Raphael Schutz, ambasciatore di Israele presso la Santa Sede: «La memoria ci insegna questo, che far parte delle cosiddette culture avanzate non ci rendono immuni da atrocità terribili»

Fotogallery

I 90 anni di Liliana Segre, la donna simbolo dell'Olocausto

10 settembre 2020

Nata il 10 settembre 1930, nel gennaio 1944 venne deportata dal binario 21 della Stazione Centrale di Milano al campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau, fu liberata il primo maggio 1945. Negli anni si è fatta testimone della prigionia, lanciando un messaggio ai giovani «parlando di vita e non di morte, di amore non di odio, mai di vendetta»

Edicola San Paolo