Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
domenica 19 maggio 2024
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "papa ad asti" Trovati 2 contenuti

Articolo

Il Papa: «Oggi c'è una carestia di pace». E saluta i fedeli in dialetto piemontese

20 novembre 2022

Francesco all'Angelus recitato al termine della Messa nella Cattedrale di Asti: «Pensiamo a tanti luoghi del mondo flagellati dalla guerra, in particolare alla martoriata Ucraina». Poi saluta la sua terra d’origine in dialetto piemontese: «A tutti vorrei dire che a la fame propri piasi’ encuntreve! [mi ha fatto piacere incontrarvi]; e augurarvi: ch’a staga bin! [state bene!]»

Articolo

«Cristo è un re dalle braccia aperte che ci invita a sporcarci le mani»

20 novembre 2022

Bagno di folla per Francesco in visita ad Asti, terra d’origine della sua famiglia, dove ha ricevuto anche la cittadinanza onoraria. In Cattedrale celebra la Messa: «Così si manifesta il nostro Re: a “brasa aduerte”», dice con un’espressione dialettale, «tante cose non vanno nella Chiesa, ma poi facciamo qualcosa? Ci sporchiamo le mani come il nostro Dio inchiodato al legno o stiamo con le mani in tasca a guardare?»

Edicola San Paolo