Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
giovedì 30 maggio 2024
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "papa Francesco" Trovati 2923 contenuti

Articolo

«Il chiacchiericcio è un accanimento che viene dal demonio»

27 marzo 2020

Francesco a Santa Marta ricorda che di fronte allo «spirito di accanimento» bisogna «tacere come Gesù» e dedica la Messa a chi in questa pandemia si preoccupa «degli altri, delle famiglie che non hanno a sufficienza per vivere, degli anziani soli e degli ammalati in ospedale»

Articolo

«Preghiamo perché il Signore ci aiuti a vincere le nostre paure»

26 marzo 2020

Nella Messa quotidiana trasmessa in streaming, papa Francesco ha rivolto il suo pensiero agli anziani soli, ai lavoratori precari e a quanti svolgono una funzione sociale e possono essere colpiti dal coronavirus. Non solo: ha invitato tutti a non avere paura di avere paura («ognuno sa quale sia la propria») e di chiedere a Dio la grazia di «avere fiducia».

Articolo

Papa Francesco: «Cristiani uniamo le nostre voci verso il Cielo»

22 marzo 2020

Bergoglio ha invitato tutti a recitare il Padre Nostro mercoledì 25 marzo a mezzogiorno. "Nel giorno in cui si ricorda l’annuncio alla Vergine Maria dell’Incarnazione del Verbo, possa il Signore ascoltare la preghiera unanime di tutti i suoi discepoli che si preparano a celebrare la vittoria di Cristo Risorto", ha detto. "Con questa medesima intenzione, venerdì 27 marzo, alle 18, presiederò un momento di preghiera sul sagrato della Basilica di San Pietro". Il Papa ha poi mandato un messaggio di vicinanza alla Croazia, colpita in queste ore da un terremoto.

Articolo

Coronavirus, la carezza di papa Francesco a Bergamo martoriata

18 marzo 2020

Il Pontefice telefona al vescovo della diocesi, mons. Francesco Beschi, per informarsi della situazione, e pregare per i morti: «Si è detto impressionato dalla fantasia pastorale dei sacerdoti». Il parroco di Seriate: «Qui è una guerra, chi non vede non può capire»

Edicola San Paolo