Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
giovedì 30 maggio 2024
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "scuola" Trovati 749 contenuti

Articolo

«È in terza elementare e detesta studiare»

27 febbraio 2024

«Sofia ha otto anni e frequenta la terza elementare. Quest’anno hanno iniziato a studiare e vedo tutta la fatica che questo passaggio comporta. Drammi se i concetti sono molteplici e complessi, panico da “non mi ricordo niente”» Leggi la risposta di Paola Spotorno

Articolo

«Mi preoccupano gli attacchi all’inclusione»

12 febbraio 2024

«Sono la mamma di un bambino disabile. Ha maestre e compagni meravigliosi che, nonostante le sue evidenti difficoltà, lo fanno sentire parte del gruppo. Ma è il futuro a spaventarmi a fronte dei tanti, più o meno velati, attacchi alla scuola inclusiva e della nostalgia per una scuola che divida tra superdotati, normodotati e handicappati» Leggi la risposta di Paola Spotorno

Articolo

«Ha confidato alla professoressa la sua ansia e i pensieri autolesivi»

05 febbraio 2024

«Siamo stati convocati dal docente di riferimento della scuola di nostro figlio, che ha 14 anni. La docente ci ha raccontato qualcosa che ci ha riempito di grande angoscia: ha detto che, una mattina, il ragazzo in lacrime le ha rivelato di sentirsi molto confuso e pieno di ansia» Leggi la riposta Alberto Pellai

Articolo

«Vi racconto come ho creato la giornata dei calzini spaiati»

01 febbraio 2024

L'insegnante di scuola primaria Sabrina Flapp nel 2012 ha pensato di dedicare una giornata all'accoglienza e all'inclusività, paragonando i bambini con bisogni speciali a calzini spaiati e facendo diventare un gioco il sentirsi tutti uguali anche se diversi. La giornata si celebra ogni anno il primo venerdì di febbraio con l'adesione di migliaia di scuole e realtà educative di tutta Italia 

Edicola San Paolo