Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
mercoledì 22 maggio 2024
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "scuola" Trovati 747 contenuti

Articolo

Esami di riparazione: quando è opportuno farli e quando no?

29 settembre 2022

"Sono mamma di due gemelli entrambi rimandati lo scorso Giugno in Matematica e inglese. Abbiamo avuto problemi quest'estate dato che uno ha dovuto sostenere gli esami di riparazione a Luglio e l'altro a Settembre. Mi chiedo chi sia a decidere quando fare gli esami ai ragazzi, non potrebbero farli tutti a Luglio?"

Articolo

Nuovo anno scolastico: hanno ancora senso le punizioni?

19 settembre 2022

"Non sono d'accordo alle punizioni e sanzioni che mettono in atto molte scuole ancora oggi. Non mi sembra giusto punire tutta la classe per azioni maldestre commesse da un solo membro della classe, come ad esempio vietare l'ora ricreativa. Credo sia antieducativo e possa diminuire la voglia di apprendere e studiare..." Leggi la risposta di Alberto Pellai

Articolo

A Rondine le vittime delle leggi razziali tornano tra i banchi per un giorno

02 settembre 2022

Ottantaquattro anni dopo la promulgazione del “Regio Decreto Legge 5 settembre 1938, n. 1390, per la difesa della razza nella scuola fascista”, alunni e testimoni della discriminazione saranno insieme nella cittadella della Pace di Arezzo per costruire un futuro di unione e armonia. Presente da remoto il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi

Articolo

«Ho bocciato alle medie due studenti stranieri. Non ci dormo la notte»

18 agosto 2022

«Ho dovuto prendere una decisione dolorosa, due studenti dovranno ripetere l'anno: una ragazza con grosse lacune da recuperare e uno studente in una situazione complicata. La cosa che li accomuna? Sono stranieri senza il supporto delle famiglie. Sto per andare in pensione con un rimpianto: la scuola non ha fatto la differenza...» Leggi la risposta della professoressa Paola Spotorno

Edicola San Paolo