logo san paolo
sabato 13 agosto 2022
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "sioux" Trovati 5 contenuti

Articolo

Indiani Sioux, il giorno della memoria

01 febbraio 2019

Il 1° febbraio 1876 gli Stati Uniti dichiararono guerra ai Sioux che non volevano abbandonare i territori dov'era stato scoperto l'oro. E fu l'inizio del massacro di Wounded Knee

Articolo

Alce Nero, il capo Sioux con la stoffa del santo

31 gennaio 2019

Alla vigilia della giornata che ricorda la campagna contro i nativi d'America cominciata il primo febbraio 1876 e culminata con il massacro di Wounded Knee, il giornalista-scrittore Luigi Grassia documenta l'autenticità della conversione di uno dei protagonisti di quel tempo. Oggi avviato all'onore degli altari.

Fotogallery

I Sioux oggi, l'ultima battaglia (persa) è contro un oleodotto

31 gennaio 2018

Il progetto vale all'incirca 3,8 miliardi di dollari ed è stato studiato per trasportare petrolio dal Nord Dakota all'Illinois. Attraversa i territori dei nativi d'America. E agli indiani non piace: troppo alto il rischio di inquinare l'acqua di superficie e le falde profonde. Bloccato da Barack Obama, il progetto ha ricevuto il definitivo via libera da Donal Trump. E' accaduto giusto un anno fa. Inutili le proteste svoltesi in un po' tutti gli Usa. Le foto di questa gallery sono dell'agenzia Ansa e dell'agenzia Reuters. 

Articolo

Usa: mea culpa dei gesuiti, la terra torna ai Sioux

18 maggio 2017

La Compagnia di Gesù ha chiuso la missione di Saint Francis e restituito più di 500 acri (oltre 200 ettari) di terreno alla tribù dei nativi alla quale il Governo americano li aveva tolti alla fine del XIX secolo. Un significativo gesto di riparazione per gli abusi commessi in passato.

Fotogallery

North Dakota, i Sioux vincono la battaglia contro l'oleodotto

06 dicembre 2016

Per mesi i nativi americani della riserva di Standing Rock si sono opposti al progetto che, secondo loro, metterebbe a rischio le loro risorse idriche. Il Corpo Ingegneri dell'esercito Usa ha bloccato la realizzazione dell'opera. Ma la decisione, presa da Barack Obama, è stata messa in forse dal neo-presidente Trump che si riserva di rivedere la questione (foto Reuters).

Edicola San Paolo