Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
venerdì 19 aprile 2024
 
Video

Cento anni fa nasceva Alberto Sordi: il ricordo di Rai Storia

15 giugno 2020 15 giugno 1920 - Nasce a Roma Alberto Sordi. È fra i maggiori protagonisti della commedia all’italiana. Il suo personaggio tipico è quello dell’italiano medio, vigliacco, pauroso, poco edificante, ma tragicamente reale e soprattutto magistralmente interpretato. Fra i suoi film più riusciti “La grande guerra”, di Mario Monicelli, ”Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l'amico misteriosamente scomparso in Africa?“ di Ettore Scola, “Detenuto in attesa di giudizio” di Nanni Loy e “Lo scopone scientifico” di Luigi Comencini. Fra le sue migliori interpretazioni quella in “Un borghese piccolo piccolo” di Mario Monicelli. Nel 1995 gli viene consegnato al Festival di Venezia il Leone d’oro alla carriera.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo