Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
sabato 20 aprile 2024
 
Volontariato e valori Aggiornamenti rss
 
giornata internazionale

Il 13 settembre ricorre la Giornata internazionale del lascito solidale. In un incontro al Roma dal titolo "Guardare oltre" il Comitato Testamento solidale, composto da 25 organizzazioni non profit, ha fatto il punto sullo stato della solidarietà in Italia

intervista

Dal 12 al 15 settembre si svolge per la prima volta in Italia il Global summit dei giornali di strada da tutto il mondo. In arrivo oltre cento delegati dai cinque continenti. Ne parliamo con Stefano Lampertico, direttore del periodico "Scarp de' tenis"

caritas in ucraina

"Quest'anno il Pil del Paese avrà una perdita del 35-40%. I bisogni crescono e si evolvono, non solo per sfollati e rifugiati ma anche per la popolazione locale", spiega Ettore Fusaro, operatore di Caritas italiana e Caritas internationalis in missione in Ucraina per monitorare la situazione e valutare nuovi interventi

Caritas italiana, Fondazione Lanza e Focsiv lanciano il secondo corso nazionale di formazione su pratiche e politiche di cambiamento per lo sviluppo sostenibile, nell'ambito del "Tempo del Creato"

eccellenze italiane

La storia della società agricola Salvarani, in cui lavorano tre generazioni, che alleva scrofe e produce insaccati ed energia...

Il Caso della Settimana

L'Associazione don Giuseppe Zilli è l'Onlus che aiuta le famiglie in difficoltà. Scopri perché c'è bisogno di te e dona ora

Colloqui col Padre

«Caro don Stefano, Archie dopo Alfie. Uno Stato che decide in nome e per conto delle persone o dei genitori dei minori di cui hanno la tutela legale. Le sembra possibile?» Leggi la risposta di don Stefano Stimamiglio, direttore di Famiglia Cristiana

Il Caso della Settimana

L'Associazione don Giuseppe Zilli è l'Onlus che aiuta le famiglie in difficoltà. Scopri perché c'è bisogno di te e dona ora

est europa

La denuncia arriva da Medici senza frontiere: i dati e le testimonianze raccolti dalla Ong raccontano di percosse, umiliazioni su base razziale, ferite, furti, respingimenti come pratiche molto diffuse e frequenti lungo la frontiera tra i due Paesi

dalla parte dell'infanzia

A un anno dal ritorno dei talebani al potere, OTB Foundation continua l'impegno nel Paese sempre più sofferente e ha scelto di sostenere la struttura che accoglie 50 piccoli orfani o figli di famiglie poverissime, garantendo loro cibo, vestiti e istruzione

L'EVENTO

Tra il 25 e il 29 luglio, migliaia di attivisti provenienti da tutta Euroa (con delegazioni anche da altri continenti) si sono dati appuntamento a Torino per il Climate Social Camp, un raduno dedicato ai temi della sostenibilità ambientale, declinati in tantissimi ambiti e contesti, dall'economia alla politica

30 luglio, giornata internazionale contro la tratta

I dati allarmanti sullo sfruttamento nella XII edizione del rapporto "Piccoli schiavi invisibili" di Save the children. La maggior parte delle vittime sono donne e bambini, ma anche bambini. "L'Europa e l'Italia sono territori di massimo guadagno per i trafficanti", dice Raffaela Milano della Ong  

Solidarietà

Stefania Bastianello ha donato alla Casa sollievo bimbi di Vidas la collezione di 1500 Titti che aveva raccolto insieme con il marito Cesare affetto da Sla

MIGRANTI

Dopo gli ennesimi sbarchi in Sicilia, che hanno tra l'altro riempito l'hotpost di Lampedusa il presidente della Commissione episcopale per le migrazioni e della Fondazione Migrantes riflette sulla necessità di aiuti e sostegni umanitari che i Paesi europei dovrebbero garantire a chi scappa dalla guerra, oltre che sugli investimenti per cooperazione e sviluppo

migranti

Col mare piatto e grazie alle ottime condizioni meteo barconi d'ogni capienza hanno lasciato le coste africane puntando la Sicilia: uomini, donne e bambini in fuga dalla povertà, dai cambiamenti climatici e dalle guerre vengono salvati dagli scafi militari italiani o dalle navi delle Ong. 

Colloqui col Padre

«Mi sembra che queste strutture siano dei veri e propri centri di business, spesso politicizzati e gestiti da politici attraverso cooperative sociali appositamente create. Il personale che ci lavora è poco è malpagato». Ma dove finisce la dignità dei nostri cari? Leggi la risposta di don Stefano Stimamiglio, direttore di Famiglia Cristiana

solidarietà

Un instant book raccoglie le testimonianze di persone comuni e di organizzazioni sull’importanza del lascito solidale e sul ruolo, sempre più importante, del Terzo Settore. Il 13 settembre a Roma la Giornata internazionale con l'indagine sulle scelte degli italiani in questo campo

BRESCIA

Monsignor Pierantonio Tremolada ha annunciato di doversi assentare per qualche tempo. A causa dell'aggravamento di una malattia del sangue a luglio dovrà procedere a un trapianto. Il ruolo dell'Admo (Associazione donatori midollo osseo)

Studenti e cittadini

Sondaggio realizzato da Quorum/Youtrend per conoscere cosa pensano gli italiani sulla riforma in discussione alla Camera: anche molti elettori del centro destra si dichiarano a favore quando conoscono i termini della legge. Sono quasi un milione gli studenti senza cittadinanza italiana

L'INIZIATIVA

Dal 13 giugno al 22 luglio: le attività proposte a 140 bambini e adolescenti dalla realtà nata a Torino nel 2007 per stare accanto ai giovanissimi che vivono malattia e disabilità,  nonché alle loro famiglie

Pubblicità
GIOCHI OLIMPICI

Si fa il nome del ragazzo d'oro dello sport italiano per la Cerimonia d'apertura del 2024. Secondo noi sarebbe prematuro. Ecco perché

 
Multimedia
Edicola San Paolo