Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
venerdì 21 giugno 2024
 
Fotogallery

Le foto di Bergamo in festa per la vittoria dell'Atalanta in Europa League

01/06/2024Più di quarantamila persone, praticamente un terzo degli abitanti del capoluogo, hanno assistito venerdì sera alla passerella trionfale dell'Atalanta, vestita con le magliette celebrative “Campioni d'Europa”, durante i festeggiamenti per la conquista dell'Europa League lo scorso 22 maggio a Dublino contro il Bayer Leverkusen. La marcia è stata rallentata dall'incredibile afflusso di tifosi di tutte le età, tra cori, fuochi d'artificio e bandiere, arrampicati anche sui semafori. "L’Eco di Bergamo" l’ha definita la “serata nerazzurra più bella di sempre”. Il bus con a bordo i giocatori, l’allenatore Gasperini e il presidente della squadra è partito attorno alle 20,45 da Colle Aperto, nella Città Alta, per arrivare ben oltre la mezzanotte al suo stadio tra bandiere, cori, fumogeni e fuochi d’artificio. In mattinata, il sindaco Giorgio Gori ha conferito la Medaglia d'Oro, la più alta benemerenza civica della Città di Bergamo, a società, dirigenti, staff e giocatori, durante un Consiglio comunale straordinario. «Oggi è un compenso al nostro lavoro, abbiamo capito cosa c'è dietro questa squadra, la storia della città. È straordinario constatare l'attaccamento, la fede, ciò che rappresenta l'Atalanta per il suo territorio», ha detto l’allenatore Gasperini ricevendo la Medaglia d’Oro

 
 
Pubblicità
Pubblicità
Edicola San Paolo