logo san paolo
venerdì 14 maggio 2021
 

«È triste che le lavoratrici debbano nascondere il pancione»

dossier

Il dono, la sostenibilità e la solidarietà. Sono le tre parole che Francesco affida al Forum delle associazioni familiari per ricordare l'impegno dei singoli, delle istituzioni e di tutta la società per un futuro che veda la speranza di nuovi figli, senza i quali l'Italia è destinata a scomparire. Ha poi parlato dell’assegno unico esprimendo apprezzamento per le autorità che lo hanno approvato

Commenta
0
 
I vostri commenti

    L'articolo non ha ancora alcun commento

    medioriente

    L'esercito israeliano invade Gaza, il mondo assiste impotente


    Attacchi dal cielo e bombardamenti in risposta ad Hamas che ha fatto piovere sul territorio ebraico 1600 razzi. Il bilancio provvisorio è di 119 morti, tra cui 31 bambini. Scontri in molte città di Israele tra arabi ed ebrei. Famiglie palestinesi stanno scappando dal Nord dell'enclave a causa della tempesta di fuoco che ha già provocato decine di vittime

     
    il ritratto

    Ritratto dell'alta funzionaria nominata alla guida dei servizi segreti italiani. Gli studi dai Gesuiti, la laurea alla Luiss,...

    SETTIMANA DELLA COMUNICAZIONE

    "Abitare i social non con superficialità, ma per alleggerire le giornate e regalare un sorriso": questo è l’invito che la nota...

    L'evento

    In diretta streaming lunedì 17 maggio 2021 alle ore 17.00 la presentazione del libro di Roberto Pasolini (in foto) dal titolo È stato Dio (Edizioni San Paolo) con la partecipazione di Luigi Maria Epicoco

    il commento

    L'Arcilesbica di Bologna è stata presa d'assalto a una sedicente organizzazione "Rabbia Trans". La loro colpa? Quella di aver fatto dei rilievi al ddl Zan. Abbiamo il dovere di difenderle, a cominciare dai cattolici. E se l'oltraggio viene dai fratelli transessuali c'è da riflettere (di Maurizio Patriciello)

    SPECIALE 13 MAGGIO

    Il 13 maggio 1917 la Vergine apparve per la prima volta in Portogallo, in un villaggio sperduto sugli altipiani dell'Estremadura a tre pastorelli: Lucia Dos Santos e Francesco e Giacinta Marto chiedendo penitenza e conversione. Pio XII nel 1942 consacrò il mondo al Cuore Immacolato di Maria mentre Giovanni Paolo II attribuì alla Vergine di Fatima l'intercessione per essersi salvato dall'attentato del 13 maggio 1981 in piazza San Pietro

    SPECIALE 13 MAGGIO

    Una, al Collegio Portoghese, risale al 1929; l’altra in Sant’Antonio a Campo Marzio, al 1931. Entrambe sono opere di José Ferreira Thedim, lo scultore, innamorato della Vergine, che seguì fedelmente la descrizione della veggente Lucia Dos Santos.

    speciale 13 maggio

    Dal 6 al 31 maggio, per il mese dedicato alla Madonna, una grande iniziativa del settimanale mariano della San Paolo Maria con te in collaborazione con Vativision. Si potrà noleggiare al prezzo speciale di 3,99 euro il cofanetto “Speciale Fatima” sulle apparizioni della Vergine. Due i docufilm all’interno.

    udienza

    «Non si tratta solo di gioia, ma anche di fatica, come tutta la vita cristiana», spiega Francesco tornando alle udienze in presenza. «Dobbiamo però mantenere lo sguardo a Dio perché lui, anche quando non lo sentiamo, è sempre vicino a noi»

    Pubblicità

     

    quirinale

    Secondo il filosofo Giuseppe Goisis, le offese e le minacce al presidente della repubblica, per le quali sono indagati undici...

    Opere benefiche

    Nata nel 1921 su iniziativa del cardinal Andrea Carlo Ferrari ha continuato ad assistere gli indigenti chiamati carissimi,  anche in questo periodo difficile. Tante le iniziative per celebrare il centenario

    I libri più venduti

    lavoro

    Per la giuslavorista dell'Università Cattolica Antonella Occhino sono ancora troppo pochi gli investimenti in sviluppo e innovazione finalizzati alla prevenzione. Ecco cosa si può fare per contenere una delle piaghe sociali del nostro tempo

    la storia

    Dopo l’uccisione di Sandra Liliana Peña, governatrice indigena del Cauca in Colombia, la protesta contro i narcotrafficanti che impongono la monocoltura. L’anno scorso sono stati uccisi in tutta la regione sudamericana 331 attivisti mentre dall’inizio del 2021 sono già 31 gli omicidi in Colombia

    l'iniziativa

    Il presidente del Pontificio Consiglio per la Nuova Evangelizzazione: «Un grido che sale a Dio da questa situazione di dolore, uno “slancio del cuore”, come diceva santa Teresina, un’espressione di amore, di un cuore che, straziato dal dolore, dalla sofferenza, dalla malattia, dal disagio, dalla solitudine, guarda verso l’alto»

     
    Le iniziative di Famiglia Cristiana
     
    Multimedia
    A colloquio con il padre
    Don Antonio risponde
    Don Antonio Rizzolo

    Siamo ancora fermi alle donne oggetto

    Caro don Antonio, le scrivo a proposito dell’incresciosa storia dei Grillo,...

    SCRIVI AL DIRETTORE
    Calendario
    Santo del giorno
    San Mattia Apostolo
    Video
     
    Liturgia del giorno

    At 1,15-17.20-26; Sal 112 (113); Gv 15,9-17
       

    Il posto lasciato da Giuda Iscariota nel gruppo degli Apostoli toccò a Mattia, eletto nei giorni immediatamente successivi all’Ascensione del Signore, per sorteggio tra lui e Giuseppe detto Barabba, come ci raccontano gli Atti (1, 15-26). Secondo lo storico della Chiesa Eusebio di Cesarea, Mattia, di origine giudaica, era uno dei settantadue discepoli che Gesù mandò a due a due davanti a sé per predicare in ogni città e luogo dove stava per recarsi, e che tornarono entusiasti dicendo: «Signore, anche i demoni si sottomettono a noi nel tuo nome». Dopo la narrazione della sua cooptazione nel collegio apostolico, di lui però non si sa più nulla: abbiamo soltanto dei dettagli sul suo martirio offertici dalla letteratura apocrifa, in particolare dagli Atti di Andrea e Mattia nel paese degli antropofagi, secondo cui il santo sarebbe stato fatto prigioniero da un popolo di cannibali, poi accecato, guarito miracolosamente e liberato da Andrea, e infine decapitato. Altri autori lo vogliono martire in Eriopia, oppure in Palestina dove sarebbe stato lapidato come nemico della legge mosaica. Chiamato ad essere con gli altri apostoli «testimone della risurrezione» di Cristo, si deve supporre che abbia visto Gesù risorto e che in seguito lo abbia predicato, in Palestina o fuori, fino alla morte. L’abbazia benedettina di San Mattia a Treviri pretende di possedere le reliquie del santo, ma la stessa cosa affermano anche la basilica di Santa Maria Maggiore a Roma e il monastero di Santa Giustina a Padova. Mattia – unico personaggio biblico ad avere questo nome - occupa una posizione del tutto particolare nel consesso degli Apostoli e l’iconografia, anche se per lui è meno ricca di quella degli altri undici, non ha mancato di sottolineare l’episodio della sua elezione, interpretata però con modalità diverse, non per sorteggio ma per votazione su schede raccolte poi da san Pietro, o per designazione da un raggio di luce che discese dall’alto su di lui.

      

    Neis, scopria la nuova ed elegante enciclopedia illustrata dei santi
     
    Il vangelo della famiglia
    Rito Romano / Rito Ambrosiano
    Il Caso della Settimana
     
    Le iniziative San Paolo
     
    I blog selezionati
    Il buongiorno di don Lillo
    Don Lillo Drogo

    Un podcast al giorno. Medita e prega con noi

    Uno spazio con musica, canti, testimonianze, preghiere per accompagnare la tua...

    Rito romano
    Luigino Bruni

    ASCENSIONE DEL SIGNORE (ANNO B) - 16 MAGGIO 2021

    La buona notizia del Vangelo é Gesù   «Andate in tutto il...

    Rito ambrosiano
    Padre Giulio Michelini

    Domenica 16 maggio - Domenica dopo l'ascensione - VII domenica di Pasqua

    Riprende la lettura del vangelo secondo Giovanni, al capitolo diciassettesimo, da dove...

     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 0,00 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 57,80 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%
    I LOVE ENGLISH JUNIOR
    € 69,00 € 49,90 - 28%
    PAROLA E PREGHIERA
    € 33,60 € 33,50
    VITA PASTORALE
    € 29,00
    GAZZETTA D'ALBA
    € 62,40 € 53,90 - 14%