logo san paolo
sabato 18 settembre 2021
 

Fede, sviluppo, pace e giustizia: la nuova politica dei cattolici

ANTICIPAZIONI

La ricollocazione dei credenti – il 51% di chi va a Messa non si reca alle urne, si stima siano circa 5 milioni di voti – si rigenera solo se le diocesi e le 26.000 parrocchie investiranno in formazione. Con una serie di libri la San Paolo offre un orientamento nella società di oggi. Il primo volume è del politologo gesuita padre Francesco Occhetta. Che lo presenta con questo intervento

Commenta
0
 
I vostri commenti

    L'articolo non ha ancora alcun commento

    «Non ho mai negato la comunione a nessuno. L'aborto? È un omicidio»


    Alla fine del viaggio in Ungheria e Slovacchia, consueta conferenza stampa del Papa in aereo. Circa l'interruzione volontaria della gravidanza, Francesco conferma che la Chiesa non ha cambiato posizione, in linea di principio: «La pastorale, però, va condotta con lo stile di Dio. Che è vicinanza, compassione e tenerezza». E l'Europa? «Ritorni alle radici, non sia solo burocrazia»

     

    La popolare conduttrice ha raccontato a "Ti sento", il programma di Pierluigi Diaco in onda su Rai 2 come la terzogenita,...

    il ricordo

    Un anno fa il sacerdote di Como che aveva consacrato la sua esistenza agli ultimi veniva ucciso davanti alla sua chiesa da una delle tante persone che aiutava. Pubblichiamo un estratto dal libro "Asciugava lacrime con mitezza" (Edizioni San Paolo) che ripercorre la sua vita

    bruxelles

    La campionessa paralimpica di scherma Bebe Vio ospite d'onore in occasione del discorso sullo stato dell'Unione europea. Il 2022 sarà per il Vecchio Continente l'anno dei giovani.

    Una voce da Haiti

    Il missionario padre Wismick Jean Charles testimonia la grave situazione del Paese colpito da un terribile terremoto e devastato, già da prima, da una crisi con crescente instabilità politica, delinquenza tra bande, scarsa sicurezza, disordini sociali, malnutrizione e scarsità alimentare

    Femminicidi

    Dodici orfani in otto giorni. Alla luce degli ultimi due femminicidi nella stessa giornata di lunedì 13 settembre e delle sei...

    stangata in arrivo

    Il ministro della Transizione ecologica Cingolani ha annunciato rincari della luce del 40 per cento e del gas del 30 per cento a partire dal primo ottobre. Il Parlamento preme per interventi che contribuiscano a "calmierare" i costi

    LA RIFLESSIONE

    La lectio del cardinale Gualtiero Bassetti al Convegno missionario nazionale dei seminaristi il 22 aprile 2021 diventa l'editoriale dell'ultimo numero di Vita e pensiero, la rivista dell'Università cattolica. Il presidente della Cei indica una nuova rotta alla Chiesa italiana, ispirandosi alla lezione di don Primo Mazzolari e al film "Il villaggio di cartone" di Ermanno Olmi.  

    Pubblicità

     

    il dibattito

    Il richiamo di Francesco da Bratislava: «Non andate oltre i dieci minuti». Don Bassano Padovani: «Il Papa ha ragione ma la lunghezza non è l’unico problema, oggi molti predicatori scadono in moralismi e visioni ideologiche». E Ratzinger una volta scherzò: «Una conferma della divinità della fede viene dal fatto che sopravvive a qualche milione di omelie ogni domenica»

    il bimbo rapito

    Perdere i genitori è il più terribile degli eventi per un bambino e diventa affrontabile e superabile solo se gli adulti che hai intorno sono capaci di tenere viva la rete dei legami famigliari e di creare un ambiente di protezione che consenta di sentire che la vita può essere vissuta pienamente (di Alberto Pellai)

    L'evento

    In un convegno all'Università Cattolica di Milano il ministro Cingolani rassicura: "Le macchine avranno sempre bisogno dell’uomo"

    ius culturae

    Voci di ragazzi nati in Italia, perfettamente integrati, che ancora non hanno diritto alla cittadinanza italiana. Gli studenti di origine straniera sono ormai il 10 per cento della popolazione scolastica

    INIZIATIVE SPECIALI

    Da giovedì 9 settembre in edicola e in parrocchia il fascicolo Dante, il poeta che unì terra e cielo, a cura della redazione di Famiglia Cristiana. Con interventi, tra i tanti altri, del cardinal Ravasi e dello storico Alessandro Barbero

    dossier

    Morì a Roma, il 16 settembre 2016. Nel numero in edicola e in parrocchia, Famiglia Cristana ne ricostruisce personalità, fede e impegno. Una vita, quella di don Amorth, che abbraccia varie epoche, dalla Resistenza e dalla nascita della Dc al sacerdozio (era religioso paolino) e alla lotta contro il malignono 

    NOMINE

    Papa Francesco accetta le dimissioni dell’arcivescovo e invia un amministratore apostolico. 

    dossier

    Gli esperti di Fondazione Carolina con Facebook aprono uno "sportello" sul sito di Famiglia Cristiana per aiutare genitori e figli a navigare senza rischi

    Il Teologo

    «Recito con riluttanza la frase del Credo «Patì sotto Ponzio Pilato». Dare a lui tutte le colpe della crocifissione mi sembra una mistificazione. Gli ebrei si sono assunti la responsabilità della sua morte.» Leggi la risposta del teologo Silvano Sirboni

    I libri più venduti

     
    Le iniziative di Famiglia Cristiana
     
    Multimedia
    A colloquio con il padre
    Don Antonio risponde
    Don Antonio Rizzolo

    Sacerdoti a Messa senza mascherina

    Caro padre, da quando è iniziata la pandemia vedo spesso che i sacerdoti...

    SCRIVI AL DIRETTORE
    Calendario
    Liturgia del giorno

    1Tm 6,13-16; Sal 99 (100); Lc 8,4-15
       

    Nato a Copertino (Lecce) il 17 giugno 1603, quello che è chiamato il “santo dei voli” fu educato tra continui stenti in una famiglia povera e ben presto egli avvertì la vocazione religiosa, ma i Minori conventuali non lo accettarono per la scarsa formazione scolastica, e lo stesso fecero i Minori riformati. Egli entrò allora fra i Cappuccini di Martina Franca, ma prima che terminasse il noviziato fu dimesso per inettitudine. Poi però, tramite uno zio conventuale, fu accettato nel convento della Grottella come terziario e inserviente. Le sue doti e la buona volontà dimostrata convinsero i superiori a includerlo tra i novizi e ad ammetterlo agli studi in vista del sacerdozio, che ricevette il 18 marzo 1628. Verso il 1630 fra Giuseppe cominciò ad avere le prime estasi nella chiesa del convento, con levitazioni pubbliche che richiamarono presto numerosi fedeli e insospettirono l’inquisitore di Napoli che, nel 1638, convocò il frate per rendersi conto del suo comportamento: ma anche a Napoli si ripeterono i voli al cospetto degli stessi giudici ecclesiastici e il santo fu assolto: gli fu però proibito di tornare alla Grottella. Fu mandato nella comunità si Assisi, dove rimase per 14 anni e dove continuarono a ripetersi le estasi e le levitazioni. Fatti non ancora chiariti imposero bruscamente, nel 1653, per ordine del Sant’Uffizio, il suo trasferimento al conventino dei cappuccini di S. Lazzaro a Pietrarubbia, dove doveva essere custodito come in carcere: poteva uscire di cella solo per la celebrazione della messa. Ma anche qui i fenomeni mistici si ripeterono attirando fedeli dalle regioni vicine. Finalmente, nel 1656, Alessandro VII acconsentì al ritorno del religioso nella sua comunità di S. Francesco a Osimo, dove rimase fino alla morte, avvenuta il 18 settembre 1663. La sua tomba fu subito meta di pellegrinaggi e nel 1664 cominciarono i processi che portarono alla beatificazione (nel 1753) e alla canonizzazione dell’umile frate il 16 luglio 1767.

     
    Il vangelo della famiglia
    Rito Romano / Rito Ambrosiano
    Il Caso della Settimana
     
    Le iniziative San Paolo
     
    I blog selezionati
    Il buongiorno di don Lillo
    Don Lillo Drogo

    Un podcast al giorno. Medita e prega con noi

    Uno spazio con musica, canti, testimonianze, preghiere per accompagnare la tua...

    Rito romano
    Luigino Bruni

    XXV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO B) - 19 settembre 2021

    La logica del Vangelo e quella del mondo   Quando fu in casa, chiese loro:...

     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 0,00 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 57,80 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    I LOVE ENGLISH JUNIOR
    € 69,00 € 49,90 - 28%