logo san paolo
giovedì 17 giugno 2021
 

«Ho visitato Zennaro in cella, era in condizioni orrende»

intervista

Padre Norberto Stonfer, missionario comboniano in Sudan da trent'anni, racconta del suo incontro con l'imprenditore italiano scarcerato a Khartoum, dopo due mesi di detenzione.«Lo avevano recluso in uno sgabuzzino per le scope, era disperato e pensava sempre alla sua famiglia»

Commenta
0
 
I vostri commenti

    L'articolo non ha ancora alcun commento

     
    tv

    Appuntamento martedì 29 giugno in seconda serata su Raidue. Il Tema dell'edizione 2021 dedicato alle storie di personaggi che nonostante la pandemia hanno tenuto duro nonostante le enormi difficoltà, dall'imprenditore che ha assunto nonostante la crisi alla fondatrice di un'associazione per diversamente abili

    La storia

    «Ho lasciato la tv per andare in missione tra i giovani». Ordinato diacono a Sanremo, diventerà prete il prossimo 7 dicembre. Già volto di Linea Verde, per la prima volta aveva raccontato la sua conversione alla rivista Credere: ecco l'intervista

    vetrina onlus

    Nel Sud del mondo, il triste fenomeno dei matrimoni precoci è molto, troppo diffuso. ActionAid può fare molto...

    Al via l'esame di stato

    Ecco la lettera che l'arcivescovo della diocesi di Trani, Barletta, Bisceglie Leonardo D'Ascenzo ha scritto ai ragazzi che...

    anticipazioni

    Quante volte ci siamo scordati di raccontare tutto il bene che si cela in eventi e contesti negativi? Eppure le "good news" fanno aumentare le tirature, come accade da anni al Guardian e al New York Times. Ma i primi a scoprirlo furono gli evangelisti. Dal libro di Alberto Laggia, dal titolo Notizia (Edizioni il Messaggero di Padova), dedicato all'informazione

    Pubblicità

     

    g7

    Boris Johnson al summit ha promesso un miliardo di dosi dai Grandi dell'Occidente, in realtà saranno molto meno. Ne servirebbero 11 miliardi per arrivare all'immunità di gregge solo in Africa. Disattesa la richiesta di papa Francesco di rendere i brevetti completamente gratuiti. A dettare le regole è ancora Big Pharma (di Nicoletta Dentico)

    MIGRANTI

    “Share the journey – Condividiamo il viaggio” fu inaugurata da papa Francesco il 27 settembre 2017. Chiude domenica 20 giugno 2021, Giornata mondiale del rifugiato. Martedì 15, il cardinale Tagle ha tracciato un bilancio. L'obiettivo era creare spazi e opportunità di incontro tra migranti, rifugiati e comunità locali: sono state organizzate 130 iniziative realizzate da 162 Caritas nazionali

    Radio

    Ultima delle trasmissione di radio Onda Uer dedicata al  musicista scomparso a 22 anni per una malattia fulminate. Si parla di un genere musicale denso di spiritualità che Chris introdusse nelle messe del suo liceo e che amava molto

    Tavola rotonda

    A Milano, presso la residenza universitaria Torrescalla, la Fondazione Rui ha promosso un incontro nel quale le istituzioni accademiche della città hanno dialogato alla presenza dell’arcivescovo

    convegno

    Un seminario in webinar organizzato dalla rivista "Lavoro, Diritti, Europa" e dall'Università Ca' Foscari dedicato alle più recenti sentenze della Consulta su un tema drammatico e spinoso

    I libri più venduti

     
    Le iniziative di Famiglia Cristiana
     
    Multimedia
    A colloquio con il padre
    Don Antonio risponde
    Don Antonio Rizzolo

    Basta attacchi al Santo Padre

    Caro direttore vorrei esprimere il mio rammarico per come molti di coloro che si...

    SCRIVI AL DIRETTORE
    Calendario
    Santo del giorno
    San Ranieri di Pisa
    Video
     
    Liturgia del giorno

    2Cor 11, 1-11; Sal 110 (111); Mt 6, 7-15
       

    Nato a Pisa verso il 1115 – nel periodo aureo della repubblica marinara - da una famiglia di agiati mercanti, mentre era destinato a continuare l’azienda paterna, avendo conosciuto il beato Alberto, suo concittadino, si diede ad una intensa vita spirituale e, verso il 1140, si imbarcò per la Palestina deciso a imitare Cristo proprio là dove aveva vissuto. Vi rimase per tredici anni, visitando tutti i luoghi santi, elemosinando il cibo e dimorando preferibilmente sul Calvario presso il Santo Sepolcro, dove un sacerdote gli diede una rozza tunica da eremita. Fallita la seconda Crociata, nel 1153, Ranieri dovette tornare a Pisa, dove fu accolto con rispetto dai canonici del duomo e dal popolo, ai quali i pisani che frequentavano la Palestina per commercio avevano parlato della sua vita di penitente. Dopo un anno trascorso nel monastero di S. Andrea, si trasferì a S. Vito, svolgendovi una intensa attività apostolica: col consenso del clero, pur essendo un semplice laico, aveva il permesso di predicare, perché con la sua parola attirava le folle e operava conversioni. Il suo biografo, il canonico Benincasa che era stato il suo confidente, racconta che fin dalle prime ore del mattino c’erano persone che lo aspettavano e a volte restavano fino a tarda sera per ascoltarlo e sperimentare i suoi poteri taumaturgici. Ranieri morì il 17 giugno 1160 ed era tale la fama che lo circondava, che fu subito acclamato santo: il suo corpo fu portato in duomo processionalmente, col clero in testa, e sepolto nella cappella del SS. Sacramento. Ne fu composta l’ufficiatura liturgica e fu dichiarato patrono della città e della diocesi; nel 1628, il 17 giugno fu considerato festa di precetto per i pisani. A canonizzare Ranieri sarebbe stato Alessandro III, che fu papa dal 1159 al 1181. Ogni anno, alla vigilia della sua ricorrenza, migliaia di luci si accendono lungo l’Arno per onorarlo: è la plurisecolare “luminaria pisana” seguita., il giorno dopo, dalla regata storica.

      

    Neis, scopria la nuova ed elegante enciclopedia illustrata dei santi
     
    Il vangelo della famiglia
    Rito Romano / Rito Ambrosiano
     
    Le iniziative San Paolo
     
    I blog selezionati
    Il buongiorno di don Lillo
    Don Lillo Drogo

    Un podcast al giorno. Medita e prega con noi

    Uno spazio con musica, canti, testimonianze, preghiere per accompagnare la tua...

    Rito romano
    Luigino Bruni

    XI Domenica del Tempo Ordinario (Anno B ) - 13 giugno 2021

    Il seme ci ricorda che tutto è grazia Così è il regno di Dio:...

    Rito ambrosiano
    Padre Giulio Michelini

    Domenica 13 giugno - III Domenica dopo Pentecoste

    Non si può negarlo: «La presenza del dolore, del male, della violenza...

     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 0,00 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 57,80 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%
    I LOVE ENGLISH JUNIOR
    € 69,00 € 49,90 - 28%
    PAROLA E PREGHIERA
    € 33,60 € 33,50
    VITA PASTORALE
    € 29,00
    GAZZETTA D'ALBA
    € 62,40 € 53,90 - 14%