Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
domenica 26 maggio 2024
 
Fotogallery

Le immagini del terremoto che ha devastato il Marocco

11/09/2023Si scava a mani nude tra le macerie, in una disperata lotta contro il tempo, in cerca di superstiti del sisma che ha provocato 2.122 morti secondo l'ultimo bilancio e circa 2.400 feriti gravi. La terra continua a tremare: l'ultima forte scossa del 3.9 domenica mattina mentre migliaia di persone hanno trascorso la loro terza notte all'aperto. Disperato il sindaco di Ighil, 4 mila abitanti, epicentro del sisma a 70 chilometri da Marrakech. Alcune città e villaggi nelle zone montagnose più colpite fuori dalla città sono stati completamente rasi al suolo, mentre cresce la frustrazione della popolazione locale per gli scarsi aiuti giunti per l'estrazione degli eventuali sopravvissuti dalle macerie, poiché le squadre di intervento faticano a portare i macchinari nelle aree remote. Ancora bloccati i turisti italiani sull'Atlante: «Ruspe al lavoro, siamo in contatto con l'ambasciata»

 
 
Pubblicità
Pubblicità
Edicola San Paolo