logo san paolo
venerdì 27 gennaio 2023
 
Fotogallery

Centinaia in fila alla camera ardente per l'ultimo saluto a Mihajlović

19/12/2022Ex compagni di squadra, politici, amici, suoi calciatori e tifosi, tutti hanno voluto salutare il calciatore e allenatore serbo morto a 53 anni. Dalla premier, Giorgia Meloni, al presidente del Senato, Ignazio La Russa, passando per Luciano Spalletti, il numero uno della Lazio Claudio Lotito, Vincenzo Montella e tanti altri. In migliaia si sono riversati nella sala della Protomoteca del Campidoglio per una preghiera e una parola di conforto alla famiglia. La camera ardente è stata riempita di corone di fiori inviate dalla Fifa e dai suoi ex club, come Roma e Lazio. Non sono mancate poi le sciarpe di molte delle squadre con le quali ha giocato o che ha allenato come Bologna e Torino. I funerali lunedì mattina nella Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri

 
 
Pubblicità
Pubblicità
Edicola San Paolo