logo san paolo
domenica 26 marzo 2017
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Luciano Scalettari

Articolo

Osumane, il tuareg che porta l’acqua ai tuareg

23 marzo 2017

In occasione della Giornata mondiale dell’acqua, ecco una storia di cooperazione della Lvia di Cuneo, che dimostra com’è possibile portare l’“oro blu” anche in una delle regioni più aride dell’Africa: il nord del Mali

Articolo

Lega del Filo d’Oro: la storia di Aurora

28 febbraio 2017

Solo nel 2016, delle 291 persone trattate al Centro nazionale di Osimo della Lega del Filo d’Oro, il 34% è affetto da malattie rare. In particolar modo, tra le persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali si riscontrano la sindrome di Charge, di cui la Lega del Filo d’Oro è punto di riferimento in Italia, e quella di Usher, che incidono fortemente sulla qualità di vita di chi è affetto dalla malattia e dell’intero nucleo familiare

Discussioni collegate:
Articolo

Ecco i “nemici” che vengono colpiti in Yemen

19 febbraio 2017

Nel mattatoio del Paese mediorientale continua la strage di bambini. Una guerra senza regole né rispetto alcuno per i civili, nel disinteresse totale della comunità internazionale. Solo gli organismi umanitari insistono a denunciare gravissimi crimini di guerra, finora impuniti, che colpiscono soprattutto le fasce più vulnerabili della popolazione, donne e bambini. Non solo per le bombe, ma anche per il collasso del sistema sanitario

Discussioni collegate:
Articolo

“Nessun bambino solo” con SOS Villaggi dei Bambini

10 febbraio 2017

Per sostenere il percorso di crescita dei bambini e ragazzi che vivono fuori dalle famiglie d’origine e sono accolti nei 7 Villaggi in Italia, SOS Villaggi dei Bambini lancia la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi “Nessun bambino nasce per crescere da solo”. Perché ai più piccoli venga sempre garantito un futuro. Per sostenere questa iniziativa, fino all’11 febbraio, è possibile donare con un sms o chiamata da rete fissa al 45522

Articolo

Felice Maniero: l'intervista all'"imprenditore del male" (l'unica che fece)

18 gennaio 2017

E si torna a parlare di "Faccia d'angelo", l'ex boss della Mala del Brenta che terrorizzò il Veneto per molti anni. Questa volta perché ha denunciato le persone a cui aveva affidato una cospicua parte dell'immenso patrimonio messo insieme fino al 1994, quando divenne collaboratore di giustizia. Lui non ha mai parlato con i giornali. Tranne una volta, in un'intervista a Famiglia Cristiana del 1997...

Articolo

Otto paperoni = tre miliardi e mezzo di poveri

17 gennaio 2017

Questo manipolo di super ricchi detiene la stessa ricchezza – 426 miliardi di dollari – della metà dei poveri del mondo: 3,6 miliardi di persone. Lo denuncia Oxfam nel Rapporto “Un’economia per il 99%”, pubblicato in occasione del Forum economico mondiale di Davos: «È osceno che così tanta ricchezza sia nelle mani di una manciata di uomini». Di questo si parlerà a Davos?

Edicola San Paolo