logo san paolo
sabato 19 gennaio 2019
 

L'ennesima strage di migranti nel Mediterraneo

Un altro naufragio al largo della Libia. Gli unici tre sopravvissuti, salvati da un elicottero dell'Areonautica Militare e portati a Lampedusa, dicono che a bordo del gommone su cui viaggiavano c’erano 120 persone, tra cui 10 donne e due bambini. Nessuno per ora è stato trovato

Commenta
0
 
I vostri commenti

    L'articolo non ha ancora alcun commento

    gmg 2019

    Il Papa a Panama confesserà alcuni giovani in carcere


    Per la prima volta Francesco celebra il sacramento della riconciliazione in un penitenziario. I confessionali realizzati da alcuni detenuti. Il portavoce vaticano: una scelta che rispecchia l’attenzione del Pontefice verso i ragazzi «che non potrebbero partecipare»

    Commenta
    0
     
    I vostri commenti

      L'articolo non ha ancora alcun commento

       
      il papa

      Francesco celebra i Vespri in apertura della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani: scandaloso che ci siano poveri accanto a centri commerciali lussuosi. E avverte: è un «grave peccato» sminuire i doni che Dio ha dato alle altre comunità cristiane

      ANNIVERSARI

      Il 18 gennaio 1919 veniva diffuso l'appello a «tutti gli uomini liberi e forti». Il gesuita padre Francesco Occhetta, esperto di politica e firma de La Civiltà Cattolica, ne racconta storia e attualità. «Cambia il contesto, non la sostanza, i cattolici devono tornare a essere fondamento e presidio del Paese». Il testo completo dell'intervista sul numero in edicola di Famiglia Cristiana, in parrocchia sabato 19 e domenica 20 gennaio.  

      Forum delle Associazioni familiari

      Giudizio negativo da parte del presidente del Forum delle Associazioni familiari:   «Per far fronte alle minori risorse destinate al Reddito, si è deciso di calcolarlo in base ai valori di spesa dei single, non prendendo nemmeno in esame i bisogni delle famiglie»

      Scuola 2019

      Ecco le materie d'esame della nuova Maturità. Tra le novità più eclatanti la seconda prova ai licei Classico e Scientifico. Non più centrata su una sola materia ma rispettivamente su greco/latino e matematica/fisica. Abolita la terza prova a carattere generale e la cosiddetta "tesina" all'orale

      Fino all'ultimo respiro

      Laura Bruno, operatrice di Terapia intensiva neonatale degli Spedali Civili di Brescia, in cui sono morti nel mese di gennaio quattro bambini, si sfoga per il sensazionalismo sulla sua pagina Facebook. Una lettera che fa riflettere.

      Pubblicità

       

      Pubblicità e polemiche

      Ecco perché lo spot che ha fatto infuriare centinaia di migliaia di uomini in tutto il mondo piace ad Alberto Pellai, medico, psicoterapeuta e padre di 4 figli

      LA FIGURA DEL MASCHIO ITALIANO È IN CRISI?

      EBREI E CRISTIANI

      Il 17 gennaio si celebra la trentesima Giornata del dialogo. Nella prefazione al libro La Bibbia dell’Amicizia (San Paolo), papa Francesco sottolinea che «abbiamo alle spalle» centinaia d'anni di «antigiudaismo cristiano e che pochi decenni» di civile confronto e di autentico rispetto «sono ben poca cosa. Tuttavia in questi ultimi tempi molte cose sono mutate e altre ancora stanno cambiando».

      dossier

      Parla Gino Murgi, il sindaco di Melissa, il paese della costa jonica crotonese che ha dato la migliore risposta a questi giorni di parole a vuoto sui migranti. Di fronte alle scene strazianti di mamme e bimbi in un barcone semiaffondato, i cittadini non sono stati a pensare: con le forze dell'ordine si sono buttati nelle acque gelide e hanno offerto tutto ciò che avevano.

      Legge di bilancio

      Rispetto al "tema famiglia" il bilancio della finanziaria è deludente. C'è qualche attenzione in più ma manca una visione...

      L'attacco

      Prima un incendio doloso, ora una bomba contro la storica pizzeria di Napoli. Ma il proprietario assicura: "Andremo avanti"

      I libri più venduti

       
      Le iniziative di Famiglia Cristiana
       
      Multimedia
      A colloquio con il padre
      Don Antonio risponde
      Don Antonio Rizzolo

      «Ho smesso di andare in chiesa. Perché sono coerente»

      Caro padre, ha fatto benissimo il Papa a dire chiaro e tondo che chi non vive secondo...

      SCRIVI AL DIRETTORE
      Calendario
      Santo del giorno
      San Bassiano
      Video
       
      Liturgia del giorno

      Eb 4,12-16; Sal 18; Mc 2,13-17
         

      Secondo la Vita Sancti Bassiani scritta dal vescovo Andrea circa dal 971 al 1002, Bassiano, nato verso il 320 da Sergio, prefetto della città, fu mandato a Roma per completarvi gli studi. Qui, convertito alla religione cristiana da un sacerdote di nome Giordano, ricevette il battesimo. Richiamato in patria dal padre che lo voleva far apostatare, si rifugiò a Ravenna, dove fu ordinato sacerdote. Dal 374 al 409 fu vescovo di Laus Pompeia (l’attuale Lodi Vecchio) ed è ricordato come primo vescovo di quella città, che registrava già da tempo la presenza di una fiorente comunità cristiana, come dimostra la circostanza che le autorità imperiali, ai tempi delle persecuzioni di Diocleziano e Massimiano, decisero di decapitare i martiri Felice, Nabore e Vittore, legionari africani, proprio fuori Lodi Vecchio, il 12 luglio 303, allo scopo di terrorizzare la numerosa collettività cristiana. La scelta di consacrarlo vescovo fu probabilmente frutto della resistenza cattolica ad Aussenzio, vescovo ariano di Milano, condannato come eretico nel secondo Concilio Romano del 372. Nel 387, il santo fece edificare fuori dalle mura una chiesa dedicata ai SS. Apostoli, che fu consacrata nel 380 da sant’Ambrogio e dal suo coadiutore san Felice protovescovo di Como. L’edificio, che più tardi prese il suo nome, sopravvisse alla distruzione della città ad opera dei milanesi nel 1158 al tempo delle guerre contro il Barbarossa. Bassiano partecipò nel 381 al concilio di Aquileia e, probabilmente, nel 390 a quello di Milano, nel quale fu condannato Gioviniano. La sua firma si trova insieme a quella di S. Ambrogio nella lettera sinodica inviata al papa Siricio. Nel 397 assistette alla morte di S. Ambrogio, del quale era amico e con il quale si batté strenuamente per difendere i fedeli dall’eresia ariana. Morì l’8 febbraio dell’anno 409. Il santo è patrono di Lodi (città e diocesi), di Bassano del Grappa, Pizzighettone e San Bassano (Cremona).

       
      Il vangelo della famiglia
      Rito Romano / Rito Ambrosiano
      Famiglia Cristiana in edicola
       
      Le iniziative San Paolo
       
      I blog selezionati
      Luca, l’evangelista delle donne
      Gianfranco Ravasi

      La ragazza che Gesù ha “risvegliato”

      Gesù ha davanti ai suoi piedi un uomo disperato: non teme di prostrarsi a terra...

      Rito romano
      Fabio Rosini

      II Domenica del Tempo Ordinario (Anno C) - 20 Gennaio 2019

      VALE LA PENA DI FARE QUELLO CHE CRISTO DICE Venuto a mancare il vino, la madre di...

      Rito ambrosiano
      Don Luigi Galli

      Domenica 20 gennaio - II dopo l’Epifania

      Lettura del Vangelo secondo Giovanni (2,1-11) In quel tempo. Vi fu una festa di nozze...

       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
      Edicola San Paolo