logo san paolo
giovedì 19 ottobre 2017
 

Il Primate cattolico polacco: «Sospenderò a divinis i preti anti-immigrati»

Dopo il "Rosario ai confini"

Monsignor Wojciech Polack, arcivescovo di Gniezno e primate di Polonia, torna sull’argomento con un’ammonizione pesante per i preti della sua diocesi. E ribadisce che per i credenti l’obbligo di accogliere i rifugiati è «principalmente un obbligo evangelico»

Commenta
247
 
E' accaduto a Modena

Da sola in una classe di stranieri. E la bambina italiana ha gettato la spugna


In una seconda elementare di Modena c'era un'unica bimba italiana a fronte di 18 alunni figli di immigrati. La madre le ha cambiato scuola, perché la figlia subiva una discriminazione al contrario
Vostro figlio da solo in una classe di stranieri: voi cosa fareste?

 
SANTA MARTA

Quando manca la vicinanza di Dio, quando manca la preghiera, ha detto papa Francesco, “non si può insegnare la dottrina” e neppure “fare teologia”, tanto meno “teologia morale”, che semmai “si fa in ginocchio, sempre vicino a Dio”. Poi, l'esempio del Battesimo di un figlio di una donna sposata civilmente con un divorziato... lasciato fuori dalla chiesa.

chiesa

Il presidente emerito della Cei è l'assistente nazionale dell'Associazione "Figli in cielo" fondato da Andreana Bassanetti.

Il parere dello psicoterapeuta

In una mostra  a Roma, che espone opere realizzate con i mattoncini della Lego, due fratelli di 10 e 12 anni danneggiano un modello del Titanic. Un danno da 1500 euro, ma i genitori non vogliono pagare. Ma come sarebbe davvero meglio educare i figli dopo un incidente tanto imprevedibile?

Il caso

Prima lo chiamavano “il re di Hollywood”. Ora “predatore seriale”. Con questi epiteti si racconta l’ascesa e la caduta di Harvey Weinstein. Perché tutti sapevano ma nessuno parlava?

la novità

La decisione al termine dell’assemblea sinodale della diocesi di Spoleto-Norcia: «L’obiettivo», spiega il vescovo Renato Boccardo, «è rendere la catechesi più accessibile ai ragazzi e tornare alla scansione originaria dove il culmine dell’iniziazione cristiana era l’Eucarestia». I padrini dei ragazzi saranno i catechisti

Pubblicità

 

L'11 settembre africano

Diventa sempre più pesante il bilancio dell'attentato che sabato 14 ottobre ha colpito la capitale della Somalia. Molti corpi non verranno mai trovati e i feriti sono almeno 500. Il presidente accusa i jihadisti al-Shebab. il cordoglio del papa per le vittime

Il ritiro

Per ricordare la band pubblichiamo il messaggio di auguri che attraverso il nostro giornale hanno fatto arrivare a papa Francesco per i suoi 80 anni e l'intervista rilasciata in occasione del lancio del loro programma Tv

Pubblicità

Il Teologo

Un lettore solleva un tema delicato legato alla vita di coppia: «Come comportarsi quando la moglie tira i remi in barca e dopo una certa età rifiuta i rapporti intimi al coniuge che ne sente il bisogno?» Risponde il Teologo

l'iniziativa

Appuntamento il 29 ottobre nella mensa dei Cappuccini di corso Concordia a Milano con il pranzo benefico preparato da sette cuochi. «Un’occasione per incontrare e ringraziare i tanti amici e benefattori della nostra Opera», dice padre Maurizio Annoni

Il Teologo

«Nella Messa, prima e dopo la proclamazione delle due letture, del salmo responsoriale o della preghiera dei fedeli, noi lettori laici dobbiamo inchinarci verso il sacerdote o verso l’altare dove c’è il tabernacolo o il crocifisso?» Risponde il Teologo 

 
Le iniziative di Famiglia Cristiana
 
Multimedia
A colloquio con il padre
Don Antonio risponde
Don Antonio Rizzolo

Come rispondere a una testimone di Geova

Una mia conoscente è testimone di Geova, e con lei ho sporadiche conversazioni....

SCRIVI AL DIRETTORE
Calendario
Liturgia del giorno
Rm 3,21-30a; Sal 129; Lc 11,47-54


Paolo Danei, nato a Ovada (Alessandria) il 3 gennaio 1694, non aveva ancora vent’anni quando ebbe una intensa e decisiva esperienza interiore di Dio come amore e misericordia, che gli fece vedere in modo totalmente nuovo la vita e fu per lui l’inizio di una profonda trasformazione: dopo aver rinunciato ad arruolarsi nell’esercito con la Repubblica di Venezia in seguito all’invito lanciato da Clemente XI per una guerra contro i turchi, rifiutò l’eredità offertagli da uno zio sacerdote e la proposta di un conveniente matrimonio, sentendosi chiamato a fondare una congregazione centrata sulla memoria della Passione di Cristo, vista come «la più grande e stupenda opera del divino amore». Si consigliò col vescovo di Alessandria il quale gli impose un periodo di 40 giorni di discernimento invitandolo a scrivere la Regola. Nel 1727 fu ordinato sacerdote a Roma da papa Benedetto XIII, che già due anni prima lo aveva incoraggiato a perseverare nella sua vocazione. Nel 1737 sul Monte Argentario (Grosseto) iniziò una comunità passionista in un primo convento – da lui denominato “ritiro” - in cui i religiosi avrebbero dovuto dedicarsi alla preghiera e allo studio per diventare buoni predicatori e direttori spirituali. Nel 1741 Benedetto XIV dava la prima approvazione alla congregazione e l’11 giugno Paolo con sei compagni faceva la sua professione pubblica assumendo il nome “della Croce” e cominciando a portare sul petto il segno distintivo della Passione, un cuore con il nome di Gesù sormontato da una croce. Continuò la sua attività di missionario itinerante percorrendo paesi e città dell’Italia settentrionale, privilegiando la gente più bisognosa dal punto di vista religioso. Nel 1771 diede vita anche ad una comunità femminile, che nel 1815 assunse il nome di Suore Passioniste di San Paolo della Croce. Il Fondatore morì a Roma il 18 ottobre 1775. Pio IX lo beatificò nel 1852 e lo canonizzò il 29 giugno 1867.
 
Il vangelo della famiglia
Rito Romano / Rito Ambrosiano
Famiglia Cristiana in edicola
 
I blog selezionati
La Bibbia e i giovani
Gianfranco Ravasi

Il secondo che diventa primo

La scorsa settimana abbiamo messo in scena due giovani fratelli, i cui diritti di...

Rito ambrosiano
Don Luigi Galli

Domenica 22 ottobre - I dopo la dedicazione del Duomo di Milano

Lettura del Vangelo secondo Luca (24, 44-49a) In quel tempo. Il Signore Gesù...

 
Le iniziative San Paolo
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Edicola San Paolo