logo san paolo
giovedì 08 dicembre 2016
 

Si apre la crisi, il Paese congelato

governo

Varata la manovra, restano aperti numerosi dossier, a cominciare dal grande piano contro la povertà che prevede il reddito di inclusione. Siamo in piena emergenza lavoro. Ma nei prossimi giorni si parlerà solo di legge elettorale: Italicum, Mattarellum, Consultellum...

Commenta
0
 
I vostri commenti

    L'articolo non ha ancora alcun commento

     
    sant'ambrogio

    Nel Discorso alla città per la solennità del Santo Patrono, il Cardinale affronta la crisi dell’Europa, incapace di affrontare il fenomeno migratorio, le contraddizioni della metropoli, la sfida dell’Islam e il calo delle nascite definito una “tragedia”: «Senza decise politiche che favoriscano radicalmente la famiglia non si vede come si possa far fronte a questa ancora inavvertita tragedia»

    ritratto

    Discreta, elegante, misurata. Agnese Landini è stata accanto al marito senza giocare da first lady. Lo ha accompagnato, con il suo stile, nel momento del trionfo e gli è stata vicina la notte dell’addio a Palazzo Chigi umanizzando il politico e uomo di potere

    Famiglia

    Quest'anno il tema del Festival di Trento era “Denatalità, giovani e famiglie: le politiche di transizione all’età adulta”. E la novità principale è stata l’idea di far parlare i ragazzi, a partire dal progetto STRIKE!, bando che in poche settimane ha raccolto storie di giovani che si sono costruiti un futuro, e che attraverso difficoltà e fallimenti hanno inventato una professione, un progetto di vita, un sito, un mestiere.

    Auditorium di Milano

    Lunedì 19 dicembre una bella iniziativa natalizia dell'Orchestra LaVerdi: il pubblico potrà scegliere, per alzata di mano, una ouverture, un concerto per violino e un balletto tra quelli proposti. Musiche di Mozart, Rossini, Mendelssohn e Cajkovskij. E i brani saranno rivelati la sera stessa.

    lotta a satana

    Ad essi si aggiungono 124 ausiliari e un numero imprecisato che non rientra tra i soci dell’Associazione internazionale degli esorcisti (Aie), unico ente in materia riconosciuto dal Vaticano. L'Italia è il Paese che ne conta di più (240); seguono Regno Unito (28), Usa (21), Messico, Francia e Spagna (con 15 esorcisti a testa). In Cina ce n'è 1. 

    Pubblicità

    Focsiv 2016

    Torinese, 43 anni, la metà passati tra Senegal, Mali e Burkina Faso con Lvia. È uno di quelli che fanno “mettere radici” alla cooperazione

    stranieri in Italia

    La squadra di calcio formata a Milano da un gruppo di richiedenti asilo ha ricevuto il Premio 2016 della Fondazione Ismu (Iniziative e studi sulla multietnicità). Premiato anche Pajtim Brija, giovane albanese diventato imprenditore. I riconoscimenti assegnati in occasione della presentazione del XXII Rapporto dell'Ismu sulle migrazioni. 

    Papa Francesco

    Viaggi e memorie

    È una Infiniti Q60, disegnata da Alfonso Albaisa, di origini cubane, ma cresciuto a Miami e residente in Giappone. La prima auto con specifiche degli Stati Uniti a sbarcare all'Avana dai tempi della rivoluzione di Fidel Castro e Che Guevara. Una viaggio alla riscoperta delle proprie radici.

    Fedeli perseguitati

    L'ultimo film del regista statunitense, "Silence", racconta alcuni momenti della persecuzione imperiale che nella prima metà del XVII secolo diede origine al fenomeno dei Kirishitan, i cosiddetti “cristiani nascosti”. Una storia che è stata proiettata in anteprima in Vaticano. E che è piaciuta molto a papa Francesco

    Auguri Papa!
    Invia i tuoi auguri a papa Francesco con la cartolina digitale
    Scopri lo speciale online con tanti servizi e gli auguri dei 'famosi'

     
    Le iniziative di Famiglia Cristiana
     
    Multimedia
    A colloquio con il padre
    Colloqui col Padre
    Don Antonio Sciortino

    Le case di riposo non sono luoghi di massacro

    Mi permetta di dissentire dal pensiero della pensionata a firma Pina (FC n. 46/2016)....

    SCRIVI AL DIRETTORE
    Calendario
    Liturgia del giorno
    Gen 3,9-15.20; Sal 97; Ef 1,3-6.11-12; Lc 1,26-38


    L’8 dicembre 1854, Pio IX proclamava il dogma dell’Immacolata Concezione; ma già molto tempo prima il senso cristiano popolare si era manifestato favorevole al privilegio mariano; inoltre, i Padri abbondavano nell’esaltare la Tuttasanta. Ma fu soprattutto un teologo francescano, il beato Giovanni Duns Scoto, morto nel 1308, ad affermare che «in previsione dei meriti di Gesù, perfettissimo mediatore (il Redentore), la Vergine Maria fu preservata dal peccato originale». Non a caso, il beato è chiamato il “dottore dell’Immacolata”. Non del tutto convinti erano invece i grandi teologi del XIII secolo, Alberto Magno, Bonaventura da Bagnoregio, Tommaso d’Aquino e, prima di loro, Anselmo d’Aosta e lo stesso Bernardo di Chiaravalle: pur essendo tutti grandi devoti di Maria, non riuscivano ad armonizzare come la Vergine avesse potuto essere insieme esente da colpa e redenta da Cristo. Fu il concetto di “redenzione preservativa” elaborato da Duns Scoto ad aprire la strada che avrebbe portato alla proclamazione del dogma. Già Sisto IV (morto nel 1484) aveva iniziato la serie degli interventi pontifici a favore dell’Immacolata, adottando ufficialmente per Roma la festa della Concezione, che nel secolo IX era stata introdotta dall’Oriente nell’Italia meridionale e che nel 1708 papa Clemente XI avrebbe reso di precetto per la Chiesa universale. Successivamente, il Concilio di Trento e papa Alessandro VII, pur senza giungere alla definizione, si dichiararono favorevoli al privilegio mariano, e infine Pio IX, dopo aver interrogato tutti i vescovi mediante un’enciclica (come gli aveva suggerito Antonio Rosmini), avendone raccolto una convergenza quasi plebiscitaria, proclamò il dogma. Quattro anni dopo, la Madonna stessa lo confermava apparendo a Bernadette Soubirous nella grotta di Massabielle e presentandosi come «l’Immacolata Concezione». Nella odierna festa rivolgiamoci alla nostra Madre celeste salutandola con la giaculatoria “O Maria, concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a Te”.
     
    Il vangelo della famiglia
    Rito Romano / Rito Ambrosiano
    Famiglia Cristiana in edicola
     
    I blog selezionati
     
    Le iniziative di Famiglia Cristiana
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
    Edicola San Paolo