Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
venerdì 19 aprile 2024
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Maria Gallelli

Articolo

La scuola è altro dalla statistica numerica

13 luglio 2023

Il risultato era prevedibile. Noi insegnanti sappiamo che il nostro compito è garantire un livello di istruzione adeguato a chi dovrà affrontare l’Università e il lavoro. Ma poi ogni mattina affrontiamo la realtà. Da qualche tempo a questa parte è alla salute psicologica ed emotiva che soprattutto si deve guardare mentre si insegna Latino e Matematica (M. Gallelli)

Articolo

Alla materna, giocare o prepararsi alla scrittura?

02 ottobre 2022

«Ho bisogno di un parere sul programma della scuola materna di mio figlio, al nostro primo anno: si dà maggior spazio al gioco, alla corporeità, alla relazione. Il mio bimbo a quasi 4 anni e mezzo, non riesce a tenere bene la matita in mano. Gli altri genitori d sono divisi tra “va tutto bene” e “nessun progresso nei lavoretti e disegni”. Quindi?»

Articolo

Caro prof, noi docenti di oggi la ringraziamo per quanto ci ha donato

22 luglio 2022

In questi ultimi giorni le sue classi si sono ricomposte. Ci siamo ritrovati tutti con la mente nell’aula di Geografia de La Sapienza gremita come sempre. Da allora lei ci ha sempre accompagnati. In ogni nostra lezione, in ogni spiegazione. Nei "sé stesso con l’accento" che, come ci ha chiesto, ogni alunno ha imparato a scrivere, segno distintivo di appartenenza. Lettera aperta di Maria Gallelli, docente delle superiori, al grande linguista, scomparso dopo essere stato travolto sulle strisce

Articolo

Il Coronavirus non ferma il "Tosi" di Busto Arsizio, la scuola si trasforma in chat

26 febbraio 2020

Il giorno dopo l'ordinanza di chiusura in Lombardia l'istituto tecnico economico fa lezione a distanza. Gli insegnanti ogni mattina fanno l'appello da casa e i ragazzi si collegano con tablet o pc. "In questi giorni particolari abbiamo scelto di fare comunità, di dire che la scuola c’è e che ci prendiamo cura dei nostri ragazzi e delle nostre famiglie", spiega la preside Amanda Ferrario

Articolo

Come cambiano gli esami di maturità

24 novembre 2019

Torna la Storia, cancellato il "toto buste" per la prova orale, ma non ci sarà la tesina dello studente che i ragazzi auspicavano. Ecco cosa aspetta gli oltre due milioni e mezzo di maturandi per gli esami del 2020.

Articolo

De Palo: «Il nido gratis non è una vittoria»

14 novembre 2019

«Non incide, non rilancia la natalità, non va a migliorare la vita delle famiglie». Questo il pensiero di Gigi De Palo, presidente del Forum delle Associazioni Familiari che si batte, invece, per l'assegno unico: «Sarebbe preferibile mettere i soldi nelle tasche delle famiglie e solo successivamente pensare alle rette dei nidi.  La soluzione sarebbe dare 250 euro a figlio»

Edicola San Paolo