logo san paolo
domenica 25 agosto 2019
 
rassegna cinematografica
 

Popoli e religioni, gli immigrati raccontano la sfida dell'integrazione

29/08/2018  L'edizione 2018 del Terni film festival dedica un concorso a rifugiati e richiedenti asilo, che potranno realizzare cortometraggi per ripercorrere il viaggio verso l'Italia e la loro vita quotidiana nel nostro Paese.

(Foto Reuters)

L'immigrazione raccontata attraverso lo sguardo di chi la vive sulla propria pelle, di chi ha abbandonato la propria casa per raggiungere un altro Paese e ricominciare la sua vita. "Come ci vedete": è il tiolo che ispira il concorso interamente dedicato a immigrati, rifugiati e richiedenti asilo, realizzato dall'edizione 2018 di Popoli e Religioni - Terni film festival, in programma dal 10 al 20 novembre. Il concorso si rivolge a tutti coloro che sono fuggiti dai loro Paesi di origine e hanno trovato accoglienza in Italia: potranno ripercorrere la loro storia e e raccontare la loro odissea - la fuga, il viaggio, l'arrivo, la vita quotidiana qui con le sue difficoltà, la sfida dell'integrazione, la percezione del nostro Paese - realizzando cortometraggi con qualunque mezzo a loro disposizione (tablet, smartphone, macchina fotografica, videocamera...).

«Ogni giorno sentiamo parlare di migranti», afferma Arnaldo Casali, direttore artistico del festival, «ne sentiamo parlare come di invasori da ricacciare indietro o come "vittime" da aiutare, ma di fatto se ne parla sempre come di numeri: abbiamo la percezione di una massa indefinita di disperati. Ma dietro i numeri ci sono le persone con le loro storie, e noi queste storie le vogliamo conoscere e raccontare. La maggior parte dei film e i documentari che parlano degli immigrati li raccontano sempre dal nostro punto di vista. Il compito del nostro festival, invece, è proprio quello di scoprire il loro».

I cortometraggi possono essere inviati entro il 10 ottobre alla redazione del festival per posta ordinaria presso il Cenacolo San Marco, via del Leone 12 a Terni, oppure via email a redazione.popoliereligioni@gmail.com.

Il festival Popoli e religioni è nato nel 2005 su proposta della Diocesi di Terni-Narni-Amelia con l'obiettivo di promuovere attraverso il cinema un atteggiamento costruttivo di dialogo interculturale e interreligioso. Ogni anno la rassegna sviluppa un focus su una diversa regione del mondo coinvolgendo le comunità immigrate. La quattordicesima edizione è dedicata alla Nigeria. Altro appuntamento tradizionale: il focus francescano che quest'anno si inserisce all'interno delle celebrazioni per gli ottocento anni dall'arrivo di San Francesco d'Assisi a Terni. Informazioni sul festival: www.popoliereligioni.com.

 

 

 

 

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
CREDERE
€ 78,00 € 52,80 - 32%
FELTRO CREATIVO
€ 22,00 € 0,00 - 18%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%