Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
domenica 19 maggio 2024
 
AIUTI DAL MONDO
 

Applauso all'aeroporto ai medici cubani in partenza per l'Italia

22/03/2020  Cinquanta due tra medici e infermieri, esperti in malattie infettive, arriveranno da Cuba oggi all'aeroporto milanese di Malpensa per andare ad aiutare i nostri medici in una delle zone più colpite d'Italia, a Crema. "Lo staff medico in arrivo è una straordinaria opportunità”, ha detto l’assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera. Prima della partenza sono stati supportati in aeroporto all’Havana dagli applausi dei passeggeri e da grida di incoraggiamento. Altri aiuti anche da Cina e Russia.

Il mondo si mobilita per aiutare l'Italia. Atterrerà a Milano Malpensa nel pomeriggio la delegazione composta da 37 medici e 15 infermieri cubani che lavorerà presso l'ospedale da campo approntato dall'Esercito italiano a Crema, in una delle zone più colpite. 

Dalla Russia è decollato il primo aereo dei nove previsti, con a bordo militari e attrezzature destinati all'Italia per un aiuto alla lotta al Covid- 19. In arrivo un gruppo di 100 tra medici, militari ed esperti di virologia ed epidemiologia.

Dalla Cina arriverà invece giovedì un carico con 3 milioni di mascherine. 

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo