logo san paolo
giovedì 09 dicembre 2021
 
 

Agriturismo, quando il figlio non paga

23/07/2012  A settembre, in circa cinquanta strutture sparse in tutta Italia, si svolgono iniziative speciali dedicate ai più piccoli, che sotto i 10 anni non pagano il soggiorno.

Si può andare a San Giovanni d'Asso o a Monteriggioni (Siena), a Cave (Roma ) o a Capaccio (Salerno) e in tanti altri posti ancora. Perché sono circa 50 gli agriturismi sparsi in tutta Italia che a settembre, dal 2 al 9 organizzano una settimana dedicata ai bambini.

I piccoli, da 0 a 10 anni anni, potranno soggiornare gratuitamente in agriturismo e partecipare alle attività organizzate appositamente per loro: dalla fattoria didattica ai giochi facilmente accessibili ai diversamente abili. La"Settimana dei bambini" è un evento pensato per trascorrere una vacanza in un'atmosfera familiare, a contatto con la natura, con cibi sani e tantissime attività.


L'offerta prevede il soggiorno gratuito per ogni bambino da 0 a 10 anni accompagnato da un adulto pagante, con un pernottamento minimo di due notti, massimo di sei notti, dal 2 al 9 settembre.

La ristorazione (se disponibile) sarà gratuita per il bambino accompagnato da un adulto. In più, ogni azienda organizza delle attività speciali dedicate ai bambini nella settimana dell' evento.

Tutte le informazioni si trovano su sito www.agriturismo.it/settimanadeibambini

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo