Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
giovedì 30 maggio 2024
 
papa
 

«Il mondo ha bisogno di sognatori che siano capaci di fare concreti i loro sogni»

22/02/2022  Francesco ha risposto alla lettera inviatagli dalla redazione de "IlMediterraneo24.it" per raccontare l’impegno sociale e giornalistico della testata palermitana. «Mi rallegra il lavoro che fate. Continuate così»

La redazione della testata palermitana Il mediterraneo24.it ha scritto una lettera al Santo Padre per raccontare l’impegno sociale e giornalistico profuso firmata da tutto il team; redattori, operatore video, webmaster, grafico e operatore sociale: Patrizia Carollo, Maria Stefania Causa, Bandiougou Diawara, Stefano Edward, Angela Fiaccabrino, Benedetto Frontini, Gaia Garofalo, Giuseppe Madonia, Alice Marchese, Azzurra Milia, Giorgio Pace, Filippo Passantino, Lilia Ricca, Alessia Rotolo, Lisa Sanfilippo e Yuri Testaverde.

Il Papa gli ha risposto con una missiva autografa, parole di incoraggiamento a continuare nel lavoro portato avanti, cioè raccontare “buone notizie” e l’impegno sociale di organizzazioni e volontari in Sicilia, con le loro storie e la loro passione.

L’impresa sociale “Il Mediterraneo Scarl” nasce grazie alla vittoria della prima edizione del contest “New Technology for Welfare Lab”, promosso dalla Caritas di Palermo con alcuni uffici della diocesi (Pastorale giovanile e Pastorale sociale e del Lavoro) in collaborazione con il Progetto Policoro. IlMediterraneo24.it, edito dall’impresa sociale, cerca di colmare con il proprio impegno un vuoto nell’editoria siciliana, unendo le professionalità e scommettendo sulla comunicazione sociale. I promotori dell’impresa sociale e del giornale online hanno scelto di essere vicini alla propria terra e agli “ultimi”, dando valore, attraverso l’informazione, a tutte quelle persone che quotidianamente, e spesso anche con grandi sacrifici, non lasciano nessuno indietro.

La lettera autografa di papa Francesco
La lettera autografa di papa Francesco

Il testo della lettera autografa di Papa Francesco del 12 febbraio 2022

 

Ragazzi e ragazze di “Il Mediterraneo Scarl”,

grazie tante della vostra lettera. Mi rallegra il lavoro che fate. Continuate così, andate avanti.

Il mondo ha bisogno di sognatori che siano capaci di fare concreti i loro sogni.

Prego per voi, per favore fatelo per me.

Che il Signore vi benedica e la Madonna vi custodisca.

Fraternamente,

 

Francesco

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo