Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
venerdì 31 maggio 2024
 
 

La vita rubata

18/07/2011  Il film Tv con Rosario Fiorello che ricorda Graziella Campagna, uccisa dalla mafia nel 1985

"La vita rubata" è il secondo appuntamento con il ciclo dedicato a Giuseppe Fiorello dal titolo "Storia di un italiano", in onda su Rai1 stasera alle 21.10.  Storie di uomini comuni che la vita ha reso eroi, storie di italiani che hanno saputo mostrare, nelle difficoltà, tutto il loro coraggio nell’affrontare e superare le dure prove riservate dal destino.

La fiction ricorda la figura di Graziella Campagna, uccisa dalla mafia nel 1985. La storia è quella di una ragazza di 17 anni di un paesino nel messinese, che per aiutare la propria famiglia inizia a lavorare in una lavanderia. Inaspettatamente una sera Graziella non torna a casa e qualche giorno dopo viene trovata morta. Nessun motivo, nessuna ragione apparente dietro l'efferato omicidio su cui nessuno sembra voler indagare. Eccetto il fratello Pietro, carabiniere, per il quale la ricerca della verità su quella morte misteriosa diventa un'ossessione ed una ragione di vita.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo