logo san paolo
giovedì 21 ottobre 2021
 
Dialogo tra le fedi
 

Maria tra cristianesimo e islam, un corso online

13/02/2021  Una serie di webinar, a partire dal 18 febbraio, dedicati a Maria, modello di fede e di vita per il Cristianesimo e l’Islam, organizzati e realizzati insieme dalla Pontificia Academia Mariana Internationalis con la sua Commissione internazionale Mariana Musulmano Cristiana, dalla Pontificia Università “Antonianum” con la sua Cattedra di studi mariologici Beato Giovanni Duns Scoto, dal Centro Islamico Culturale d’Italia con la Grande Moschea di Roma.

di Gian Matteo Roggio

Dal prossimo 18 febbraio partiranno online, in modo totalmente gratuito nello spirito proprio della tradizione francescana e della tradizione musulmana, una serie di webinar dedicati a Maria, modello di fede e di vita per il Cristianesimo e l’Islam, organizzati e realizzati insieme dalla Pontificia Academia Mariana Internationalis con la sua Commissione internazionale Mariana Musulmano Cristiana, dalla Pontificia Università “Antonianum” con la sua Cattedra di studi mariologici Beato Giovanni Duns Scoto, dal Centro Islamico Culturale d’Italia con la Grande Moschea di Roma.

L’attuale pandemia sta rendendo sempre più acuta ed urgente la necessità di riconoscersi fratelli e sorelle tutti, perché solo un mondo di fratelli e di sorelle, generati dalla sapiente e condivisa educazione alla cultura del dialogo come via; alla collaborazione comune come condotta; alla conoscenza reciproca come metodo e criterio, sarà in grado di costruire un presente e un futuro differenti, dove alla legge del più forte subentri la forza mite di una legge che rispecchi sempre più i valori fondamentali di un umano fatto non per competere e vincere, ma per convivere e scambiarsi dovunque in maniera ospitale le proprie differenze.

La figura di Maria, donna ebrea, cristiana e musulmana, appartiene di diritto e di fatto al percorso, ai processi e alle esperienze che contribuiscono alla generazione di un tale percorso educativo, che scommette in positivo e con fiducia nell’abbraccio tra le generazioni e in una nuova politica ed economia dove i Paesi non abbiano bisogno di costruire la propria identità sul disprezzo e sulla negazione sistematica, palese od occulta che sia, dell’altro e degli altri: una identità, cioè, a scapito del difforme e pronta ad individuare in lui o in lei la causa di tutti i mali, gli insuccessi, i limiti e i problemi che hanno invece altrove le loro molteplici cause. Appartenendo a questi tre mondi religiosi e multi-culturali (l’ebraismo, il cristianesimo, l’islam), la figura di Maria è in sé stessa un invito pressante e costante ad intersecare e interconnettere questi stessi mondi, facendone addirittura un modello di convivenza plurale dove i confini di ciascuno sono fatti per permettere la comunicazione, il passaggio, lo scambio; e non per essere chiusi, secondo le tante figure di esclusione che hanno, come frutto, la cultura, la psicologia, la politica e l’economia della guerra, dell’odio e della inumanità.

Il percorso di questi webinar ha pertanto come scopo la partecipazione attiva, libera, consapevole, solidale e popolare, all’apertura di questo spazio di intersezione, di interconnessione, di accoglienza ospitale, venendo così incontro alle esplicite richieste di Papa Francesco e del Grande Imam di Al-Azahr, il nobile Shayk Ahmad Al-Tayyeb, che, nello storico Documento sulla fratellanza umana per la pace mondiale e la convivenza comune, firmato insieme ad Abu Dhabi il 4 febbraio del 2019 (fot​o), hanno affermato: «La fede porta il credente a vedere nell’altro un fratello da sostenere e da amare. Dalla fede in Dio, che ha creato l’universo, le creature e tutti gli esseri umani – uguali per la Sua Misericordia –, il credente è chiamato a esprimere questa fratellanza umana, salvaguardando il creato e tutto l’universo e sostenendo ogni persona, specialmente le più bisognose e povere […]. A tal fine, la Chiesa Cattolica e Al-Azhar, attraverso la comune cooperazione, annunciano e promettono di portare questo Documento alle Autorità, ai Leader influenti, agli uomini di religione di tutto il mondo, alle organizzazioni regionali e internazionali competenti, alle organizzazioni della società civile, alle istituzioni religiose e ai leader del pensiero; e di impegnarsi nel diffondere i principi di questa Dichiarazione a tutti i livelli regionali e internazionali, sollecitando a tradurli in politiche, decisioni, testi legislativi, programmi di studio e materiali di comunicazione. Al-Azhar e la Chiesa Cattolica domandano che questo Documento divenga oggetto di ricerca e di riflessione in tutte le scuole, nelle università e negli istituti di educazione e di formazione, al fine di contribuire a creare nuove generazioni che portino il bene e la pace e difendano ovunque il diritto degli oppressi e degli ultimi».

I webinar termineranno durante il mese di Ramadan con I datteri di Maria nella Sala Convegni della Grande Moschea di Roma (situazione sanitaria permettendo): nel ricordo di quanto affermato dal Sacro Corano (Sura 19,22-26), e cioè che dopo il parto presso il tronco di una palma, ella venne chiamata dal bambino appena nato che le disse «Non rattristarti […] scuoti verso di te il tronco della palma e questa farà cadere su te datteri freschi e maturi. Mangiane dunque», verrà condiviso un pasto di amicizia e fraternità una volta calato il sole, quale tangibile patto di alleanza per il servizio al bene comune di tutti, nessuno escluso, in obbedienza alla «comprensione della grande grazia divina che rende tutti gli esseri umani fratelli» (Documento sulla fratellanza umana per la pace mondiale e la convivenza comune).

                      

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%