logo san paolo
martedì 22 ottobre 2019
 
 

Alla Biennale l'arte parte dal Principio

10/04/2015  L'8 maggio l'inaugurazione del Padiglione della Santa Sede con le opere di tre artisti provenienti da diversi continenti. Il cardinale Gianfranco Ravasi: "Prosegue il dialogo fra arte e fede".

Monika Bravo, particolare dell’installazione ARCHE-TYPES. The sound of the word is beyond sense
Monika Bravo, particolare dell’installazione ARCHE-TYPES. The sound of the word is beyond sense

Tre artisti. Tre continenti. Tre diverse generazioni. Monika Bravo, colombiana, nata nel 1964. Elpida Hadzi-Vasileva, macedone, nata nel 1971. Mario Macilau, mozambicano, nato nel 1984. Sono loro i creatori delle opere scelte per il Padiglione della Santa Sede alla 56a Esposizione Internazionale d'Arte della Biennale di Venezia. E' la seconda volta che la Santa Sede partecipa alla Biennale. Il Padiglione, curato da Micol Forti, responsabile della collezione di arte contemporanea dei Musei Vaticani, si ispira al Nuovo Testamento e il Commissario del Padiglione, il cardinale Gianfranco Ravasi, ha scelto come tema In Principio...la parola si fece carne.

“In continuità con la prima edizione”, spiega Ravasi, “il Padiglione della Santa Sede sviluppa il tema del 'Principio', con un percorso che conduce dall'Antico al Nuovo Testamento, facendo del Logos e della carne i termini di una relazione costantemente in atto”. Nel 2013 la riflessione fu sulla Genesi, quest'anno si concentra sul prologo del Vangelo di Giovanni. “I termini del prologo giovanneo”, prosegue Ravasi, “ispirano gli spazi tematici in cui è suddiviso il Padiglione. In esso trovano posto le creazioni di artisti selezionati sia in ragione della consonanza del loro percorso di ricerca attuale con il tema prescelto, sia per la varietà delle tecniche utilizzate e per la diversa provenienza geografica e culturale”.

Monika Bravo presenterà una narrazione scomposta e ricomposta su 6 schermi e altrettanti pannelli trasparenti, posti su pareti colorate. Elpida Hadzi-Vasileva ha progettato un'installazione monumentale realizzata con materiali organici di scarto. Il fotografo trentenne Mario Macilau presenterà 9 fotografie in bianco e nero, dedicate ai ragazzi di strada di Maputo. Il Padiglione sarà inaugurato dal cardinale Ravasi l'8 maggio alle 16,30. La Biennale resterà aperta fino al 22 novembre 2015.

Multimedia
Biennale, ecco le opere del padiglione della Santa Sede
Correlati
I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
CREDERE
€ 78,00 € 52,80 - 32%
FELTRO CREATIVO
€ 22,00 € 0,00 - 18%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%