logo san paolo
venerdì 17 settembre 2021
 
 

Da Aleppo a Mosul, il calvario del Medio Oriente

16/06/2014  L'avanzata delle forze jihadiste dell'Isil riporta in primo piano la tragedia che stanno vivendo intere aree della Siria e dell'Irak. Continua la sofferenza dei cristiani. E il loro esodo.

Non solo Aleppo. Non solo Siria.  In Medio Oriente aumentano le circostanziate denunce di soprusi contro cristiani, che spesso sfociano in vere persecuzioni. Le ultime giungono dall'Irak settentrionale, dove il fronte è in movimento a causa dell'avanzata jihadista.
Anche se è la Siria che continua ad avere un triste primato, al riguardo. Giorni fa, i miliziani dello Stato islamico dell’Irak e del Levante (Isil) hanno confiscato case e terreni appartenenti a famiglie cristiane nella zona di Ein al-Issa, nella provincia di Raqqa, abitata soprattutto da cristiani armeni, molti dei quali costretti a fuggire.
La città e l’area di Raqqa, nella Siria settentrionale, sono da tempo sotto controllo dei jihadisti dell’Isil che hanno già trasformato la principale chiesa armena del capoluogo in ufficio per la gestione degli affari islamici e per la promozione della sharia.
Ad Aleppo va anche peggio, con la sua dose quotidiana di morti e feriti. Da qui l’appello di Andrea Riccardi e della Comunità di Sant’Egidio, fatto proprio in Italia  da Famiglia Cristiana e in Francia da La Vie.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%