logo san paolo
giovedì 14 novembre 2019
 
dossier
 

Giovedì Santo, il Papa a Rebibbia laverà i piedi a 12 detenuti

30/03/2015  Si tratta di due detenute nigeriane, una congolese, due italiane e un'ecuadoregna, e inoltre di un detenuto brasiliano, un nigeriano e quattro italiani. Nella chiesa il Papa incontrerà 150 donne, comprese 15 mamme con bambini, e 150 carcerati

Pasqua 2013: il Papa tra i detenuti di Casal di Marmo (Reuters).
Pasqua 2013: il Papa tra i detenuti di Casal di Marmo (Reuters).

«È mio dovere come prete e vescovo essere al vostro servizio, ma è un dovere che amo fare e che mi viene dal cuore». Così papa Francesco parlava ai ragazzi di Casal del Marmo nel 2013, lavando loro i piedi per il primo giovedì Santo trascorso a Roma dopo l'elezione a Papa. Dodici detenuti, tra cui due ragazze, ai quali papa Francesco aveva detto: «Pietro non capiva il motivo di questo gesto di Gesù. Il Signore ci dà l’esempio: lui è il più importante e lava i piedi ai suoi discepoli».
Lo scorso anno, invece, papa Francesco aveva deciso di celebrare il giovedì santo con i ragazzi disabili
 della “Fondazione Don Carlo Gnocchi – Centro Santa Maria della Provvidenza”, nella zona Casalotti-Boccea di Roma.
Quest'anno Bergoglio torna in carcere. La sala stampa vaticana ha infatti reso noto che il 2 aprile papa Francesco si recherà nella Casa Circondariale Nuovo Complesso Rebibbia, per incontrare i detenuti. Alle ore 17.30, nella Chiesa “Padre nostro” celebrerà la Messa “in coena Domini”, durante la quale laverà i piedi ad alcuni detenuti e alcune detenute della vicina Casa Circondariale Femminile.

Il Pontefice compirà il rito della lavanda dei piedi a sei detenute e sei detenuti: si tratta di due detenute nigeriane, una del nido, una congolese, due italiane e un'ecuadoregna, e inoltre di un detenuto brasiliano, un nigeriano e quattro italiani. Nella chiesa il Papa incontrerà 150 donne detenute (comprese 15 mamme con bambini) e 150 detenuti. Fuori dalla chiesa saluterà più di 300 detenuti, il personale della Polizia Penitenziaria, il personale amministrativo e i volontari.

Il polo penitenziario di Rebibbia ospita circa 2.100 detenuti, di cui 350 donne. Francesco è il terzo Papa che vi si reca, dopo le visite di Giovanni Paolo II il 27 dicembre 1983 (quando ebbe un colloquio con il suo attentatore Alì Agca) e di Benedetto XVI il 18 dicembre 2011.

Per quanto riguarda la messa “in coena Domini” del Giovedì Santo, nel 2013, poco dopo la sua elezione, papa Bergoglio fu tra i giovani reclusi dell'istituto di pena minorile di Casal del Marmo (anche qui aveva lavato i piedi a 12 detenuti, ragazzi e ragazze, tra le quali una musulmana).

Multimedia
Pioggia a San Pietro
Correlati
I vostri commenti
5
scrivi

Stai visualizzando  dei 5 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 92,90 - 11%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    CREDERE
    € 88,40 € 52,80 - 40%
    FELTRO CREATIVO
    € 22,00 € 0,00 - 18%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%