Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
lunedì 27 maggio 2024
 
Pellegrinaggio
 

Tra Canterbury e Roma: parte il pellegrinaggio triennale lungo la via Francigena

28/07/2023  "In cammino" è la rassegna ideata e organizzata da Livia Pomodoro che coprirà in tre anni le più importanti abbazie europee, sedi storiche della nostra cultura. Dall'abbazia di Sant'Agostino a Canterbury sino a Roma, il pellegrinaggio partirà il 28 luglio

Livia Pomodoro, presidente dello Spazio Teatro No’hma e ideatrice della rassegna
Livia Pomodoro, presidente dello Spazio Teatro No’hma e ideatrice della rassegna

 

L’ex magistrata e presidente dello Spazio Teatro No’hma di Milano Livia Pomodoro ha organizzato, per i prossimi tre anni, una rassegna volta alla riscoperta di alcuni luoghi capisaldi della cultura europea, che meglio di tutti racchiudono le orme della nostra storia, dalle ombre del Medioevo ad oggi: "In cammino" è un momento d’incontro e di conoscenza, soprattutto di riscoperta del viaggio, sia in termini metaforici che letterali del termine.

Dalle rovine dell’Abbazia di Sant’Agostino a Canterbury, la rassegna percorrerà l’Europa toccando 7 nazioni (Gran Bretagna, Francia, Germania, Olanda, Belgio, Svizzera, Italia) e 14 tra le maggiori e più prestigiose Abbazie del nostro continente. Partirà il 28 luglio 2023 per giungere a Roma nel 2025, proprio in concomitanza dell’Anno Santo.

Verranno organizzati incontri, conferenze, spettacoli teatrali e musicali, recital e letture di artisti di fama internazionale all’interno della cornice singolare di ogni abbazia, che fungeranno da cassa di risonanza per parole e temi dedicati al concetto di pellegrinaggio e di viaggio. Ogni anno verrà affrontata una particolare tematica - partire (2023), transitare (2024), arrivare (2025) – declinata poi secondo la storia del luogo di riferimento.

Il 28 luglio, giornata inaugurale a Canterbury, è stato dato avvio al cammino. L’attrice Simonetta Solder ha presentato una serie di testi estratti da opere letterarie di vari autori (tra i quali Chaucer e Mary Shelley) incentrati sulla parola “Pellegrinaggio”, insieme ad Andrea Antonio Verardi, storico e docente alla Pontificia Università Gregoriana, che ha curato la ricerca su questo tema e la sua differente declinazione nei secoli.

L’iniziativa è stata intitolata “In cammino” proprio per legarsi concettualmente al pellegrinaggio del Giubileo e per sottolineare la coincidenza con lo storico cammino tradizionale che percorrevano i pellegrini nel Medioevo, durante il quale veniva proprio attraversata gran parte della Via Francigena, diventata nei secoli il percorso dello scambio culturale, linguistico e sociale.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo