logo san paolo
sabato 04 dicembre 2021
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Annachiara Valle

Articolo

«È triste che le lavoratrici debbano nascondere il pancione»

14 maggio 2021

Il dono, la sostenibilità e la solidarietà. Sono le tre parole che Francesco affida al Forum delle associazioni familiari per ricordare l'impegno dei singoli, delle istituzioni e di tutta la società per un futuro che veda la speranza di nuovi figli, senza i quali l'Italia è destinata a scomparire. Ha poi parlato dell’assegno unico esprimendo apprezzamento per le autorità che lo hanno approvato

Discussioni collegate:
Articolo

«Pregare non è una passeggiata»

12 maggio 2021

«Non si tratta solo di gioia, ma anche di fatica, come tutta la vita cristiana», spiega Francesco tornando alle udienze in presenza. «Dobbiamo però mantenere lo sguardo a Dio perché lui, anche quando non lo sentiamo, è sempre vicino a noi»

Articolo

Livatino, martire per la giustizia e per la fede

09 maggio 2021

«La sua morte», dice il cardinale Semeraro durante la cerimonia per la proclamazione del nuovo beato, «non è soltanto il sacrificio di un rappresentante delle istituzioni ed è anche più dell’uccisione di un magistrato cattolico, egli è il testimone della giustizia del Regno di Dio che affronta il male per salvare vittime e carnefici dall’odio».

Articolo

La preghiera del Papa per l'umanità ferita dalla pandemia

01 maggio 2021

A San Pietro Francesco apre il mese mariano. Ogni giorno un santuario diverso del mondo guiderà il Rosario per chiedere la fine della pandemia e la ripresa. «Un modo per metterci davanti a Dio e, in comunione con i fratelli, avere quel conforto che ci serve per rialzarci», spiega monsignor Rino Fisichella

Articolo

L'Italia che non si arrende

19 aprile 2021

Le storie di imprenditori e commercianti che durante la pandemia si sono inventati nuove attività o nuovi modi per continuare...

Articolo

Senza la preghiera si è solo imprenditori della fede

14 aprile 2021

Papa Francesco spiega l'importanza di pregare. E di farlo insieme, con la Chiesa e per la Chiesa. «I cambiamenti nella Chiesa senza preghiera non sono cambiamenti di Chiesa, sono cambiamenti di gruppo. E quando il Nemico  vuole combattere la Chiesa, lo fa prima di tutto cercando di prosciugare le sue fonti, impedendole di pregare; dopo un po' la Chiesa si accorge di essere diventata come un involucro vuoto»

Pubblicità
Edicola San Paolo