logo san paolo
venerdì 21 gennaio 2022
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Annachiara Valle

Articolo

Aperta la Porta Santa: «Via la paura, viviamo la gioia»

08 dicembre 2015

«L'attraversarla ci faccia sentire partecipi del mistero di amore e di tenerezza», ha detto il Papa nella Messa che ha avviato le celebrazioni dell'Anno Santo. Bergoglio ha invitato ad abbandonare ogni «timore» e a vivere la «gioia». Piazza San Pietro gremita di fedeli nonostante pioggia e lunghi controlli. Presenti anche Benedetto XVI, Mattarella e Renzi.

Articolo

Il primo Angelus del Giubileo: «Il cristiano autentico è misericordioso»

08 dicembre 2015

L'incontro caloroso con il papa emerito Benedetto. L'apertura della Porta Santa. Poi, Francesco s'è affacciato alla finestra: «Non si può capire un cristiano vero che non sia misericordioso come non si può capire Dio senza la sua misericordia. Essa è la parola-sintesi del Vangelo. E’ il tratto fondamentale del volto di Cristo».

Articolo

Il Giubileo nel giorno del Concilio: 50 fa finiva il Vaticano II

08 dicembre 2015

«Il nostro è un saluto non di congedo che distacca, ma di amicizia che rimane», disse Paolo VI l'8 dicembre 1965, dichiarando chiusi i lavori del Concilio. Papa Francesco ha voluto che questa ricorrenza dia inizio all'Anno Santo straordinario della misericordia: «Il Concilio è stata una porta spalancata sul mondo».

Articolo

Natale in nome dei profughi

06 dicembre 2015

Papa Francesco da Roma ha acceso via web l'albero di Natale di Assisi e monsignor Georg Gaenswein ha benedetto il presepe dedicato ai profughi. Nella piazza della Basilica arriva anche un barcone che ha attraversato il Mediterraneo e a bordo del quale sono stati salvati nove tunisini.

Articolo

«Deponete le armi», il Papa apre l'anno santo a Bangui, «capitale spirituale del mondo»

29 novembre 2015

L'anticipazione dell'Anno Santo nella Repubblica Centrafricana. «Pace e amore», fa ripetere papa Francesco alla folla che segue la cerimonia di apertura. E poi nell'omelia lancia un appello a chi usa le armi: «Deponete questi strumenti di morte, armatevi piuttosto della giustizia, dell'amore e della misericordia»

Discussioni collegate:
Articolo

Il Papa: «Povertà e frustrazione alimentano guerra e terrorismo»

25 novembre 2015

Nel cuore del "Continente dello scarto" papa Francesco traccia il programma del suo  viaggio internazionale in Africa. Al primo posto i giovani, in una Nazione che ha l'età media di 19 anni, ma anche la custodia dell'ambiente e l'impegno per una equa distribuzione delle ricchezze: «L’esperienza dimostra che la violenza, il conflitto e il terrorismo si alimentano con la paura, la sfiducia e la disperazione, che nascono dalla povertà e dalla frustrazione»

Pubblicità
Edicola San Paolo